FA’ LA COSA GIUSTA

‘SFIDE, LA SCUOLA DI TUTTI’, L’EDUCAZIONE AL CENTRO DELLA QUINDICESIMA EDIZIONE

Dal 23 al 25 marzo lo stand del Comune di Milano (JA1) nel padiglione 4 Abitare Green

Programma

Programma e prenotazioni: www.sfide-lascuoladitutti.it/programma/

Milano – Si apre venerdì 23 marzo la quindicesima edizione di “Fa’ la cosa giusta!” a Fieramilanocity (via Colleoni 4), tre giorni dedicati al consumo critico e agli stili di vita sostenibili, che quest’anno ospiterà una novità: ‘Sfide, la scuola di tutti’, un salone interamente rivolto al mondo della scuola e a chi ogni giorno lavora per trasformarla.

Innovazione, nuove didattiche, progettazioni di nuovi ambienti formativi e dialogo con la società saranno i temi principali di ‘Sfide’, in cui il Comune di Milano, in particolare l’Assessorato all’Educazione e Istruzione, e Milano Ristorazione avranno un ruolo centrale con appuntamenti dedicati a insegnanti, dirigenti scolastici, studenti e famiglie.

Primo incontro presso lo stand del Comune di Milano (padiglione 4 Abitare Green, stand JA1) sarà venerdì 23, dalle 10 alle 11, con “Alternanza scuola/lavoro: metodologie educative possibili”. Il Comune di Milano ha messo in atto un percorso dell’attività di Alternanza Scuola Lavoro nei propri uffici che valorizzi le risorse e che sia davvero complementare rispetto al percorso di studi. La connessione tra momento formativo e operativo e lo scambio diretto di esperienze può essere quindi un utile risorsa di educazione non formale, in un’ottica di imparare facendo. Durante l’incontro studenti e studentesse simuleranno la compilazione di una pratica catastale sulla propria abitazione e la creazione del documento finale.

Sabato 24, dalle 10 alle 11, si terrà l’appuntamento “Percorsi di formazione non formale: il progetto MiGeneration”. Un incontro durante il quale scoprire nuovi modelli di inclusione, acquisizione di competenze e partecipazione sociale di ragazzi e ragazze tra i 18 e i 25 anni che non studiano e non lavorano attraverso i corsi gratuiti del Comune. Sempre sabato, dalle 14 alle 15.30, sarà invece il momento di “Saziamoci di libri”: un incontro per riflettere sulle storie e le provenienze dei bambini e dei loro genitori nelle Scuole dell’infanzia di Milano, che ogni giorno ci mettono davanti alla sfida di trovare strumenti utili a facilitare la comunicazione e la relazione sociale. Saranno raccontati i progetti mirati all’apprendimento per vivere in modo appropriato le esperienze didattiche, la ricerca e l’esplorazione a tutto tondo: come il progetto che dà il nome all’incontro, ‘Saziamoci di libri’, e che ha favorito la partecipazione e i rapporti tra bambini e genitori, dentro e fuori dalla scuola.

Due gli appuntamenti previsti domenica 25. Il primo, “La scuola diventa comunità”, si terrà dalle 12 alle 13.30 per parlare della Scuola dell’infanzia come primo momento di confronto culturale per le molte famiglie straniere presenti a Milano. Partendo da una scuola periferica del Municipio 4 si parlerà di tutte quelle attività artistiche e culturali messe in atto per coinvolgere le famiglie del quartiere. Il secondo appuntamento, “Scuola e territorio: scelta delle famiglie, attrattività delle scuole e ruolo dell’Ente” è previsto dalle 14.30 alle 16 e sarà un momento per approfondire il fenomeno che porta all’abbandono dei territori periferici da parte delle famiglie italiane di classe media e medio-alta, verso scuole paritarie oppure scuole pubbliche più lontane dal proprio bacino, per ritrovare un ‘background’ familiare simile al proprio.

Presso lo stand del Comune di Milano saranno inoltre sempre presenti i giovanissimi rappresentanti dei 9 Consigli di Municipio dei Ragazzi e delle Ragazze. In totale saranno un centinaio, tra i 9 e i 14 anni, che si alterneranno nelle tre giornate e che coinvolgeranno gli avventori della fiera per presentare i loro progetti per la città e raccogliere idee e proposte nuove dai cittadini.

Anche Milano Ristorazione, infine, sarà presente all’interno del padiglione 3 “Mangia come parli” (stand UB15) con diverse iniziative per bambini e incontri con esperti di alimentazione per gli adulti (in allegato il programma). Ci sarà, inoltre, la possibilità di conoscere i fornitori dei prodotti che ogni giorno sono presenti sulle tavole delle scuole milanesi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi