Fabrizio Cicchitto (ReL): M5s-Lega, il peggio di ciò che l’Italia ha espresso

L’onorevole Fabrizio Cicchitto (ReL, Riformismo e Libertà) in un articolo sull’Huffington Post scrive:

È indispensabile un lavoro culturale, politico, organizzativo per la rifondazione di nuovi soggetti politici. Il M5S, originariamente puro e duro, oggi pratica il trasformismo più spregiudicato. È evidente per altro verso che Berlusconi non è mai stato così debole. Berlusconi non ha avuto la forza politica né di imporre la sua presenza al governo né di fare una opposizione radicale, né di costringere Salvini a rimanere sulla sua stessa posizione politica. Oggi Salvini è il leader del centro-destra e fa quello che gli pare. Per quello che riguarda poi Forza Italia essa è stata presa dal panico delle elezioni anticipate per le condizioni politiche e organizzative. Adesso, però, Di Maio e Salvini sono davanti a se stessi e all’ora della verità. In primo luogo devono essere capaci di fare un governo sul terreno del programma, dell’indicazione del premier e dei ministri. Se riescono in ciò M5S e Lega dovranno dimostrare che oltre a saper fare la campagne elettorale sanno anche governare questo Paese. Le altre forze politiche terrorizzate dalle elezioni anticipate erano il Pd e LeU, per non parlare degli ormai inesistenti centristi. Se si farà il governo ci sarà il tempo per il dibattito e per le riflessioni evitando risse e sfide all’OK Corral fra piccoli leader (facciamo eccezione per Gentiloni, Renzi e Minniti) e piccole correnti. Avendo un po’ di tempo a disposizione è indispensabile un lavoro culturale, politico, organizzativo per la rifondazione di nuovi soggetti politici che diano voce e prospettive al riformismo, alla razionalità, all’innovazione, a un europeismo rivisitato. Non facciamoci illusioni, questa alleanza fra grillini e leghisti mette insieme il peggio di ciò che l’Italia ha espresso, un peggio che dà il senso dell’imbarbarimento avvenuto, ma anche della fragilità, dell’inconsistenza, dell’involuzione politica e culturale degli sconfitti, cioè del PDL, di Forza Italia, dei lillipuziani centristi. Così, Fabrizio Cicchitto Politico, associazione Riformismo e Libertà intervendo oggi sull’Huffington.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi