Fabrizio Cicchitto: Siria, Putin conduce partita su Medio Oriente, Trump rischia di finire nell’angolo

La storia purtroppo si ripete. Ancora una volta Assad interviene con le armi chimiche. La Russia ripete lo stesso gioco del 2013 quando imbroglio’ Obama e in quel modo estromise gli Usa da una partita assai importante del Medio Oriente che Putin sta conducendo in stretta intesa con l’Iran e le milizie sciite e con un rapporto assai complesso con la Turchia. Trump e’ di fronte a un nodo decisivo, mentre purtroppo finora l’Onu e l’Unione Europea si sono mossi solo contro Israele. È quanto dichiara l’ex deputato e presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati Fabrizio Cicchitto di ReL, Riformismo e Libertà



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi