FESTA DEL CROSS VENETO NEL SEGNO DI ANA FELTRE E VICENTINA

Rossano_La partenza delle ragazze

A Rossano Veneto il club bellunese ha conquistato il titolo maschile assoluto di società, mentre la formazione berica si è imposta in campo femminile. Ori individuali per Paolo Zanatta e Gloria Tessaro (assoluti), per Riccardo Donè e Ilaria Bonetto (promesse), per Massimo Guerra e Ilaria Fantinel (juniores) e per Riccardo Barion e Nikol Marsura (allieve). Trofeo delle Province alla rappresentativa di Vicenza, davanti a Treviso e Belluno   

Da Gubbio a Rossano Veneto, continua il grande momento dell’Ana Atletica Feltre. Dopo le due vittorie tricolori conquistate in terra umbra con la staffetta e la junior Ilaria Fantinel, il club bellunese è stato protagonista anche nella Festa del cross veneto, che stamane, a Rossano Veneto (Vicenza), è coincisa con la quarta e ultima prova dei campionati regionali assoluto e master. Merito della compatta formazione maschile, cui è andato il titolo assoluto di società, frutto dei risultati ottenuti in tutte le categorie nell’arco delle quattro prove stagionali (Galliera Veneta, Vittorio Veneto, Pescantina e, appunto, Rossano Veneto). Argento all’Atletica Vicentina, bronzo alla Biotekna Marcon, che ha preceduto di una manciata di punti l’Atletica Elanders Ponzano e la Dolomiti Belluno. Per l’Ana Feltre anche due ori di categoria, tra le promesse/seniores e gli allievi. L’Atletica Vicentina ha invece vinto il titolo assoluto femminile, davanti all’Atletica Mogliano e all’Atletica Riviera del Brenta. Alle stesse Mogliano (promesse/seniores) e Riviera del Brenta (juniores), oltre che all’Athletic Club Firex Belluno (allieve), i titoli di categoria. Tra i master, dove sono stati ugualmente incoronati pure i campioni regionali individuali, ori di società a Biotekna Marcon (uomini) e Gs Quantin (donne). L’Ana Feltre (scontato assolo della Fantinel tra le juniores) e l’Atletica Vicentina (vittorie di Massimo Guerra tra gli juniores e di Gloria Tessaro nella prova assoluta) sono anche salite sul gradino più alto del podio individuale. Tra gli uomini, pure la vittoria assoluta di Paolo Zanatta (Fiamme Oro), il titolo under 23 di Riccardo Donè (Mogliano) e il successo di Riccardo Barion (Gs Biasin Illasi) tra gli allievi. In campo femminile, oro under 23 a Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) e titolo allieve a Nikol Marsura (Trevisatletica). Su un percorso pesante, ma in una mattinata solo parzialmente disturbata dalla pioggia, la Festa del cross veneto (circa 700 i partecipanti) ha anche tenuto a battesimo il Trofeo delle Province, gara per rappresentative ragazzi e cadetti, la cui prima edizione è stata vinta da Vicenza su Treviso e Belluno.

RISULTATI. UOMINI. Campionato regionale assoluto. Seniores/promesse (10 km): 1. Paolo Zanatta (Fiamme Oro) 34’23”, 2. Lucio Sacchet (Ana Atl. Feltre) 35’01”, 3. Filippo Barizza (Dolomiti Belluno) 35’32”, 8. Riccardo Donè (Atl. Mogliano) 36’32” (campione regionale promesse). Società (di giornata): 1.  Ana Atl. Feltre 239. Società (finale): 1. Ana Atl. Feltre 702. Juniores (8 km): 1. Massimo Guerra (Atl. Vicentina) 29’00”, 2. Filippo Bagarello (Fiamme Oro) 29’29”, 3. Alberto Dal Sasso (Ana Feltre) 29’57”. Società (di giornata): 1. Atl. Vicentina 258. Società (finale): 1. Atl. Vicentina 726.  Allievi (5 km): 1. Riccardo Barion (Giancarlo Biasin Illasi) 17’41”, 2. Hone Tonet (Team Treviso) 17’43”, 3. Mihail Sirbu (Gs Quantin) 18’01”. Società (di giornata): 1. Ana Feltre 220.  Società (finale): 1. Ana Feltre 558. Società (combinata finale): 1. Ana Atl. Feltre 1.618, 2. Atl. Vicentina 1.301, 3. Biotekna Marcon 832.

Campionato regionale master. SM35 (6 km): 1. Andrea Frezza (Atl. San Rocco) 22’09”. SM40 (6 km): 1. Matteo Gobbo (Due Torri Sporting Noale) 21’53”. SM45 (6 km): 1. Claudio Bagnara (Atl. Elanders Ponzano) 23’17”. SM50 (6 km): 1. Lucio Fregona (Gs Astra) 22’14”. SM55 (6 km): 1. Gustavo Poloni (Atl. Valdobbiadene) 23’57”. SM60 (4 km): 1. Virginio Trentin (San Biagio) 17’23”. SM65 (4 km): 1. Adriano Liviero (Gp Avis Taglio di Po) 18’10”. SM70 (4 km): 1. Roberto Smali (Gs Quantin) 18’59”. SM75 (4 km): 1. Marino Silvestrin (Podisti Adria). SM80 (4 km): 1. Mario Lorenzon (Valdobbiadene) 26’14”. Società (di giornata): 1. Biotekna Marcon 177. Società (finale): 1. Biotekna Marcon 621.

Trofeo delle Province. Cadetti (2,5 km): 1. Fabio Lodo (Rovigo) 8’53”, 2. Massimiliano Bezzon (Padova) 8’55”, 3. Lothar Antonio Bezzon (Padova) 8’57”. Rappresentative: 1. Vicenza 340, 2. Treviso 331, 3. Padova 300. Ragazzi (1,5 km): 1. Thomas Serafini (Belluno) 5’44”, 2. Michele Stefanel (Treviso) 5’46”, 3. Davide Mattiello (Vicenza) 5’53”. Rappresentative: 1. Treviso 470, 2. Vicenza 450, 3. Belluno 315.    

DONNE. Campionato regionale assoluto. Seniores/promesse (8 km): 1. Gloria Tessaro (Atl. Vicentina) 33’16”, 2. Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano) 33’39”, 3. Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) 33’45” (campionessa regionale promesse). Società (di giornata): 1. Mogliano 107. Società (finale): 1. Mogliano 338. Juniores (5 km): 1. Ilaria Fantinel (Ana Atl. Feltre) 19’29”, 2. Khadija Attar (Fondazione Bentegodi) 21’06”, 3. Laura De Marco (Fiamme Oro Padova) 21’38”. Società (di giornata): 1. Vicentina 52.  Società (finale): 1. Atl. Riviera del Brenta 217. Allieve (4 km): 1. Nikol Marsura (Trevisatletica) 16’10”, 2. Francesca Crestani (Vicentina) 16’31”, 3. Giulia Lancedelli (Pol. Caprioli) 16’42”. Società (di giornata): 1. Atl. Vicentina 101. Società (finale): 1. Athletic Club Firex Belluno 229. Società (combinata finale): 1. Atletica Vicentina 541, 2. Atl. Mogliano 428, 3. Atl. Riviera del Brenta 344.   

Campionato regionale master. SF35 (4 km): 1. Jessica Doria (Generali Runners) 16’59”. SF40 (4 km): 1. Sara Trevisan (Lib. Piombino Dese) 16’53”.

SF45 (4 km): 1. Mariangela Marsura (Valdobbiadene) 18’27”. SF50 (4 km): 1. Mirella Pergola (Biotekna Marcon) 17’34”. SF55 (4 km): 1. Carla Faggin (Salcus) 19’35”. SF60 (4 km): 1. Concetta Messina (Vicenza Runners) 21’49”.  SF70 (4 km): 1. Maria Grazia De Colle (Gs Quantin) 24’12”. Società (di giornata): 1. Gs Quantin 51. Società (finale): 1. Gs Quantin 204.    

Trofeo delle Province. Cadette (2 km): 1. Camilla Gianese (Padova) 7’53”, 2. Francesca Dalla Pozza (Vicenza) 7’54”, 3. Chiara Lobba (Vicenza) 7’57”. Rappresentative: 1. Vicenza 365, 2. Belluno 356, 3. Treviso 333. Ragazze (1 km): 1. Camilla Comina (Belluno) 3’46”, 2. Sara Luise (Venezia) 3’47”, 3. Emily Faccin (Vicenza) 3’51”. Rappresentative: 1. Vicenza 437, 2. Belluno 348, 3. Treviso 333. Trofeo delle Province: 1. Vicenza 1.592, 2. Treviso 1.467, 3. Belluno 1.291, 4. Venezia 1.021, 5. Padova 901, 6. Verona 681, 7. Rovigo 135.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.