FI, GIRO: “BERLUSCONI APRE UNA NUOVA FASE RIVOLUZIONARIA. L’ANIMA DI FI SONO I CITTADINI”

“Berlusconi apre senza indugio una nuova fase rivoluzionaria in Forza Italia. La rivoluzione è una categoria e un progetto politico che appartiene al pensiero liberale che non vuole conservare il sistema, ma cambiarlo in profondità avendo come obiettivo il benessere della persona. Persino il movimento cattolico, con la rete dei Comitati civici nell’immediato dopoguerra, riuscì a scongiurare nel 1948 la vittoria dei comunisti usando strumenti di aggregazione e di mobilitazione sociale sul territorio che propiziarono una contro rivoluzione cristiana. Berlusconi, leader carismatico unico in Europa, con Forza Italia può promuovere la nascita di un Comitato Civico in tutta Italia, in ogni comune italiano, oltre 8000, e sarebbe straordinario unirli tutti in un’assise nazionale per il lancio di un grande manifesto di una Nuova Italia per una Nuova Europa. Bisogna ripartire dai territori, dalle comunità politiche, dai comitati civici. Forza Italia non è un partito ma un movimento, e la sua anima sono i cittadini e i protagonisti del lavoro e delle professioni e non le burocrazie politiche”. Lo dichiara Francesco Giro senatore di FI.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi