FONDAZIONE TORINO MUSEI. LA GIUNTA INTEGRA IL FINANZIAMENTO DELLA CITTÀ

Questa mattina la Giunta comunale, su proposta dell’assessora Francesca Leon, ha deliberato un’integrazione del finanziamento per la gestione delle attività istituzionali della Fondazione Torino Musei relativamente all’anno 2017.

La Fondazione, di cui la Città è socio fondatore persegue – attraverso la Galleria d’Arte Moderna, il Museo di Arte Orientale, Palazzo Madama e il Borgo Medievale Torino – tra le finalità statutarie, la conservazione, la manutenzione e la valorizzazione dei beni culturali. È inoltre impegnata a garantire la fruizione da parte del pubblico e a organizzare eventi e iniziative scientifiche o didattiche.

“Il sostegno economico deliberato questa mattina – sottolinea Francesca Leon, assessora alla Cultura della Città – è volto a valorizzare l’attività di interesse generale svolta dalla Fondazione Torino Musei nell’ambito delle attività di divulgazione culturale, di valorizzazione e di promozione del patrimonio museale torinese”.

L’integrazione, pari a 3milioni 371mila euro si aggiunge all’acconto di 1milione 875mila euro erogato lo scorso 17 ottobre.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi