Fratoni a Monaco visita il Salone mondiale acque primarie, reflue e rifiuti

FIRENZE – Trasferta tedesca per l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni che oggi e domani sarà all’IFAT di Monaco di Baviera, il Salone mondiale per acque primarie, acque reflue, rifiuti solidi e materie prime secondarie nato nel 1966.

Principale appuntamento per il settore del riciclo, del trattamento acque e dei servizi per aziende municipalizzate e industria, IFAT è considerato a livello internazionale un vero e proprio “faro” per la gestione sostenibile delle risorse del pianeta.

“Abbiamo deciso di partecipare a questo appuntamento fieristico – ha detto Fratoni – perché reputiamo che la Toscana, da sempre attenta alla sostenibilità e all’innovazione, debba confrontarsi con una vetrina così altamente specializzata, che propone le più avanzate soluzioni tecnologiche nel settore ambientale”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi