Fuoco alle polveri. Poesia di strada e assalto poetico mostra di Ivan Tresoldi

Dal 12 al 26 novembre 2017 negli spazi di CasermArcheologica a Sansepolcro (AR) si terrà la mostra dedicata a Ivan Tresoldi, dal titolo Fuoco alle polveri. Poesia di strada e assalto poetico, a cura di CasermArcheologica e Artkademy.

La mostra è il momento conclusivo di tutto il percorso di incontro e di compenetrazione che l’artista ha vissuto con il territorio di Sansepolcro, attraverso il progetto A Passo d’arte. Esposte 21 opere dell’artista, tra cui un’installazione, oltre a 25 tagli di Pagina Bianca, la grande opera collettiva realizzata dall’artista insieme ai cittadini di Sansepolcro.

Il percorso espositivo è un cammino, quasi versi sparsi, per gli ambienti di CasermArcheologica, capolinea di un itinerario fisico nel territorio e di un percorso concettuale di ricerca artistica che ha portato l’artista ad un’immersione totale nel contesto ambientale, artistico e culturale locale.

La poetica di Ivan vive, respira e s’infuoca attraverso i luoghi che sono origine, incubatrice e vetrina delle sue parole. Versi che come edera si arrampicano dolcemente sui muri, come polvere danzano su immense scalinate e significano spazi. Sono i mattoni di ambienti collettivi e comuni, declinati in individuali punti di vista, in un universo di mondi paralleli di cui ognuno può e riesce ad essere partecipe.

Gli itinerari di senso, intesi come campi d’azione e sviluppo dell’assalto poetico dell’autore, sono molteplici e intimamente connessi tra loro, livelli sovrapposti di temi condivisi sulla realtà quotidiana, la poesia, gli aspetti critici della contemporaneità, la frammentazione dell’unità comunitaria e la collettività partecipativa dell’atto artistico. Ogni ambiente racchiude differenti punti d’origine di riflessioni, che spaziano dalle provocazioni della serie L’inganno della parola, dove il significante parola è in fortissima relazione dinamica con il significante immagine, alla diretta essenzialità delle opere della serie Quadro Poesia, massima espressione dell’aderenza tra arte e contenuti poetici.

Ivan Tresoldi è un poeta e artista di strada milanese, il cui nome comincia a comparire sui muri di Milano dal 2002 quando alcuni dei suoi lavori attirano l’attenzione dei giornali e dei cittadini. Ivan è conosciuto per le sue poesie e le sue “scaglie”, ossia brevi componimenti poetici dipinti su muri delle città. Da allora sono centinaia gli interventi di poesia di strada in tutto il mondo. Ha partecipato ad oltre 200 esposizioni collettive ed ha rappresentato l’Italia al Festival internazionale della poesia dell’Avana.

CasermArcheologica è un’esperienza di rigenerazione urbana che sta recuperando una ex caserma dei Carabinieri di Sansepolcro, all’interno di un palazzo del XVI secolo, facendone uno spazio dedicato alla ricerca artistica del contemporaneo e di attivazione della comunità cittadina intorno alle arti.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi