Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano

NAPOLI — Dal 25 giugno al 3 settembre, le Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli, ospiteranno l’esposizione del ciclo pittorico Matrici di Marco Petrus, uno dei protagonisti della pittura italiana contemporanea. Il progetto si compone di venticinque dipinti di grandi dimensioni.

I lavori di Petrus si collocano nel solco della sua decennale ricerca tra pittura e architettura e sono dedicati a Napoli e in particolare ad uno dei luoghi più emblematici e drammatici della città: le Vele di Scampia.

In questa nuovissima serie di dipinti, l’artista ha eliminato l’aspetto retorico del contesto e si è concentrato su un’indagine tutta interna alla pittura: Petrus muta infatti anche il proprio linguaggio e il proprio approccio formale, attraverso il dialogo ravvicinato tra le tipiche raffigurazioni urbanistiche e la loro “traduzione” in puro elemento aniconico.

In perfetta coerenza con il suo percorso pittorico, Marco Petrus compie, con questa mostra, un ulteriore passo nella direzione di una progressiva e sempre più estremizzata sintesi formale del paesaggio urbano contemporaneo, che è insieme analisi metaforica dell’architettura ma anche dello stesso linguaggio pittorico.

La mostra, corredata da un catalogo edito da Marsilio Editori, con testi di Michele Bonuomo, Mario Martone e Andrea Viliani, è realizzata in collaborazione con la Galleria M77 di Milano e ha ottenuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee di Napoli.

Michele Coppola, Responsabile Attività Culturali di Intesa Sanpaolo, afferma: “Palazzo Zevallos Stigliano, sede a Napoli delle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo, è un luogo vivo che ospita iniziative di valorizzazione del patrimonio artistico e culturale legato all’identità del territorio e sempre più capace di aprirsi alle nuove forme espressive della contemporaneità. Si inserisce pienamente in questa logica l’originale mostra Matrici, a testimonianza della forte vocazione di Intesa Sanpaolo alla promozione della città, in sintonia con quanto ci proponiamo di realizzare in tutto il Paese attraverso gli interventi del nostro Progetto Cultura.”

Marco Petrus (Rimini 1960), dal 2000 ha esposto a Santa Fe, Milano, Mosca, Venezia, New York, Londra, Roma, alternando a importanti gallerie internazionali prestigiosi spazi pubblici (Shanghai Art Museum, Taipei Fine Arts Museum, Palazzo Reale e Triennale a Milano, Complesso del Vittoriano a Roma), continuando a concentrarsi, oltre che sul paesaggio urbano italiano, sui palazzi di Londra, Marsiglia, su quelli di New York, o di Shanghai, o delle altre grandi capitali europee ed extraeuropee.

Si rafforza l’impegno delle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo verso l’arte contemporanea. Oltre all’esposizione di Marco Petrus a Napoli, nelle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari a Vicenza dal 26 maggio al 20 agosto si può visitare la prima personale di Noma Bar, artista e illustratore israeliano tra i più affermati a livello mondiale: in 15 anni di carriera ha realizzato oltre 100 copertine e 550 illustrazioni per The Economist, BBC, Random House, Time Out, The Observer, Wallpaper e molte copertine dell’Internazionale. Nelle Gallerie di Piazza Scala a Milano fino al 17 settembre 2017 è aperta al pubblico la mostra New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell’America. La mostra presenta attraverso le loro opere, le storie degli artisti italiani che hanno viaggiato, soggiornato, lavorato, esposto negli Stati Uniti, e in particolare a New York, o solo immaginato il nuovo mondo, tutti alla ricerca di uno spirito più libero e di modelli differenti rispetto alla vecchia Europa.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi