GLI AZZURRI DEL CICLISMO SCELGONO ANCORA LA PERLA VERDE E I SUOI BIKE HOTELS

Dal 2 al 4 maggio le nazionali giovanili Under 23 e Juniores sono in ritiro a Riccione.
RICCIONE – Martedì 2 maggio l’incontro tra il CT Davide Cassani, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e il presidente della Provincia di Rimini Andrea Gnassi.

Il Consorzio Riccione Bike Hotels ospita in questi giorni il ritiro delle nazionali giovanili di ciclismo Under 23 e Juniores, convocate a Riccione dal 2 al 4 maggio dal Coordinatore delle Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione dei Commissari Tecnici Rino De Candido (Juniores) e Marino Amadori (Under 23).

Il raduno degli azzurri, per il secondo anno nella Perla Verde, è stata l’occasione per i Bike Hotels di Riccione e della provincia di Rimini per invitare il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e il presidente della Provincia Andrea Gnassiad un incontro – martedì 2 maggio – con Davide Cassani, sia per ribadire ancora una volta l’importanza strategica assunta dal cicloturismo per il nostro territorio, sia per ringraziare le due istituzioni per l’attenzione e la sensibilità dimostrata rispetto al tema fondamentale della sicurezza e della qualità dei percorsi.

Proprio nei giorni scorsi, infatti, la Regione e le provincie di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna hanno annunciato lo stanziamento di tre milioni di euro da dedicare alla messa in sicurezza dei tratti delle strade provinciali maggiormente battuti dai bikers, facendosi carico delle istanze delle associazioni sportive e dei tanti operatori che da tempo richiedevano interventi fondamentali per poter garantire un’offerta adeguata a chi sceglie di allenarsi o di trascorrere le vacanze in bicicletta sulle nostre colline.

Il segmento del cicloturismo riveste un’importanza indiscutibile per la Destinazione Romagna e merita un ruolo di primo piano nelle politiche turistiche poiché rappresenta una delle sue vocazioni eccellenti ed un patrimonio di best practice da preservare.

Riccione Bike Hotels è nato nel 1998 ed è diventato un modello imitato sia in Italia che in Europa grazie a servizi pregiati ed estremamente qualificati, idonei a fornire risposte pronte ad una domanda particolarmente esigente. Ora l’Emilia Romagna si è data il suo Consorzio Regionale di Bike Hotels, Terra e Bici, in cui sono confluite le diverse realtà locali.

Il connubio tra Riccione e la bicicletta ed il rapporto speciale tra la città e la nazionale, che la sceglie spesso per allenarsi, sono stati inoltre recentemente raccontati nel video promozionale promosso dal Consorzio dal titolo “The Adventures of a Cycling Journalist in Riccione, Italy” in cui uno dei protagonisti nonché testimonial d’eccezione è proprio il CT della Nazionale Davide Cassani ,che accoglie un cliente appena arrivato – un giornalista di ciclismo in cerca di relax – in uno dei bike hotel di Riccione in veste di receptionist, e gli consegna barretta e borraccia.

Nel corso del ritiro organizzato dalla Federazione Ciclistica italiana, in questi giorni gli “azzurrini” si alleneranno sulle nostre colline e in Appennino, passando dai tornanti dolci alle salite più aspre tra la Valconca e la Valmarecchia.
Credit photo Daniele Casalboni



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi