GRAVE DANNEGGIAMENTO DEI MEZZI AMA DEL MUNICIPIO

Cassonetti bruciati, parchi appena sfalciati incendiati ed ora all’elenco si aggiunge la depredazione di 21 furgoni dell’Ama. Nella sede Ama di Gregna di Sant’Andrea ben 21 mezzi su 28 adibiti al trasbordo dei rifiuti hanno subito gravi manomissioni alle marmitte e il furto dei catalizzatori, con inoltre lo svuotamento del gasolio per 4 di essi. In mattinata Ama ha messo su strada i 7 mezzi rimasti illesi ed idonei alla raccolta e nel pomeriggio, al fine di arginare le forti criticità causate dall’assenza di un così alto numero di furgoni, ha consentito l’utilizzo di altri mezzi provenienti dai Municipi confinanti.

È forte la nostra indignazione per un atto vile teso evidentemente a mettere in ginocchio un servizio già in sofferenza, ma come in altre circostanze precedenti, la ‘rete’ che contraddistingue la nostra Amministrazione ha mitigato gli effetti di questa vigliaccata.

Monitoreremo la situazione per garantire al più presto il ripristino della funzionalità dei mezzi danneggiati, ciò nonostante rimane la forte amarezza per un gesto che voleva mettere in difficoltà noi, ma che ha invece colpito in maniera preponderante i cittadini del nostro territorio, incolpevoli vittime di un attacco, l’ennesimo, violento e scomposto.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi