GUBBIO E LUCCA, NEL FINE SETTIMANA E’ CACCIA AL TRICOLORE

 

Del Buono Federica_cross_resize

 

 

 

 

 

Il suggestivo scenario del Teatro Romano di Gubbio (Perugia) è pronto ad accogliere gli oltre duemila atleti della Festa del Cross 2016, la due giorni che assegna tutti i titoli italiani di corsa campestre dai cadetti agli assoluti. Tra sabato 20 e domenica 21 febbraio sono in palio ben 23 titoli italiani: 8 individuali (assoluti, promesse, juniores, allievi e cadetti), 8 a squadre, 2 di staffetta e 5 dedicate ai portacolori delle 21 rappresentative regionali cadetti (2 individuali e 3 per regioni, compresa la combinata). La selezione veneta under 16 sarà costituita da Pietro Casagrande (Athletic Club Firex Belluno), Lothar Antonio Bezzon (Atl. Città di Padova), Massimiliano Bezzon (Atletica Città di Padova), Fabio Lodo (Confindustria Atl. Rovigo), Lorenzo Spagnolo (Pol. Dueville); Camilla Gianese (Fiamme Oro), Francesca Dalla Pozza (Pol. Dueville), Valentina Fregona (Athletic Club Firex Belluno), Martina Lucchini (Fondazione Bentegodi) e Martina Ongaro (Lib. Vittorio Veneto). Fra i 2.031 atleti (1.196 uomini e 835 donne) in rappresentanza di 286 società provenienti da tutta Italia ci sono anche il campione europeo Daniele Meucci e il collega di maratona Stefano La Rosa, che tornano a cimentarsi con la corsa sui prati a una settimana dall’impegno sui 21,097 chilometri, rispettivamente, di Barcellona e Verona. La rassegna tricolore sarà anche l’occasione per vedere in azione Veronica Inglese e Federica Del Buono (foto), che torna a gareggiare alla ricerca di punti per la Forestale. La Festa del cross verrà trasmessa  in diretta su RaiSport 1, dalle ore 12.45 alle 14.50, e in diretta streaming su http://fidal.idealweb.tv.

LANCI INVERNALI – Anche quest’anno Lucca sarà la sede della massima rassegna tricolore invernale dedicata agli specialisti di disco, giavellotto e martello. Sabato 20 e domenica 21 febbraio il campo scuola “Moreno Martini” ospiterà la finale nazionale dei Campionati Italiani Invernali di lanci, per la quinta stagione di fila. La manifestazione, organizzata dall’Atletica Virtus CR Lucca, è inoltre un banco di prova in vista dei prossimi appuntamenti in chiave azzurra: la Coppa Europa Invernale di Arad (Romania, 12-13 marzo) preceduta dall’incontro internazionale juniores e under 23 che si svolgerà il 27 febbraio a Caorle, dove la nostra rappresentativa incontrerà quelle di Francia e Germania, in contemporanea con il triangolare juniores di Padova al coperto. In palio nella città toscana 18 titoli, equamente divisi tra maschili e femminili, visto che ogni specialità assegna quelli assoluti, promesse e giovanile (juniores/allievi). Martello e giavellotto sono in programma sabato dalle 10.30; stesso orario d’inizio domenica per il disco.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi