Icam festeggia i suoi primi 70 anni a Eurochocolate con la torta di Andrea Restuccia

Il pasticciere di Foligno si aggiudica la finale del concorso promosso da Icam Linea Professionale
Si è conclusa con la vittoria di Perla Nera, preziosa creazione ideata dal pasticciere di Foligno Andrea Restuccia, la competizione promossa da ICAM – storica azienda cioccolatiera italiana – per festeggiare i suoi 70 anni.

Palcoscenico della dolce sfida è stata l’Università dei Sapori di Perugia, aperta per i cinque pasticcieri in occasione di Eurochocolate. Sul palco di piazza IV Novembre, la premiazione del vincitore.

Alessio Baietta da Limana (BL), Michele Giacalone da Castelvetrano (TP), Andrea Restuccia da Foligno (PG), Antonino Stella da Caltanissetta (CL), Enrico Tedesco da San Zenone degli Ezzelini (TV) sono stati valutati sulla base di sette parametri: coerenza con il tema del concorso (il 70esimo compleanno di Icam), capacità tecniche e abilità artigiane, proporzionatura della ricetta, rispetto dei criteri definiti dal bando (es. percentuali di utilizzo dell’ingrediente cioccolato), gusto ed estetica, uso e innovazione negli ingredienti al cioccolato. I cinque finalisti sono stati esaminati da una giuria tecnica guidata da Ernst Knam, e composta tra gli altri da Giovanni Agostoni, direttore commerciale di Icam, e Salvatore Toma, consulente tecnico Icam.

“Abbiamo visto all’opera una serie di straordinari professionisti – ha dichiarato Giovanni Agostoni, terza generazione della famiglia alla guida di Icam. – Abbiamo seguito dal vivo tutti i passaggi della produzione, esaminando e confrontando tecnica e artigianalità, e abbiamo goduto del piacere di vedere nascere torte esteticamente belle, oltre che buone. E’ stato un onore confrontarmi con Ernst Knam, nostro testimonial per Linea Professionale, e studiare insieme le cinque proposte. L’interpretazione che Andrea Restuccia ci ha dato di questo momento così importante per Icam come il settantesimo ci ha convinto pienamente: Andrea ha saputo valorizzare molto bene l’ultimo cioccolato monorigine lanciato sul mercato nel 2016, Los Bejucos dominicano. Un prodotto che esprime eccellenza e uno dei massimi successi generati da quel controllo di filiera completo che abbiamo creato tra Repubblica Domenicana e Orsenigo”.

“Abbiamo poi apprezzato moltissimo il riconoscimento al ruolo di Carolina Vanini nella crescita e nel successo ottenuto dalla nostra azienda – ha proseguito Giovanni Agostoni. – Un altro elemento che ha pesato positivamente sul giudizio finale è stata l’opportunità di dare un riconoscimento a un talento giovane: Andrea infatti ha solo 23 anni. Questa scelta ci aiuta a dare concretezza all’obiettivo che Linea Professionale, nella sua veste di leader di mercato, si è posto di affiancare non solo i moltissimi professionisti italiani, ma anche di sostenere la crescita di giovani talenti nel mondo della pasticceria nazionale”.

“Insieme alla giuria abbiamo valutato know how e manualità, ma è stata comunque una decisione molto difficile da prendere dato che tutti i partecipanti hanno dimostrato un livello e una maestria pressochè pari – ha commentato il presidente della giuria, Ernst Knam. – Ciò che ha fatto pendere la decisione verso Andrea è stata la sua giovane età, l’estetica della creazione presentata, che è risultata molto fine, e naturalmente il gusto, fresco e ben equilibrato, capace allo stesso tempo di interpretare alla perfezione il tema del concorso, la celebrazione del 70esimo compleanno di Icam Linea Professionale.

Andrea Restuccia ha sottolineato come l’idea di Perla Nera sia nata dal desiderio di rendere onore alla personalità e all’audacia imprenditoriale di una donna, Carolina Vanini, che dopo la scomparsa del marito ha saputo guidare Icam in un percorso di crescita solida e continua.

“Siamo onorati di ospitare due grandi protagonisti della cultura del cioccolato internazionale che hanno scelto Eurochocolate come palcoscenico per presentare l’esito di una brillante competizione” ha concluso Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate.

Al secondo posto si è classificato Michele Giacalone, con Intense, una torta dall’insolita forma di tavoletta di cioccolato. Una proposta che ha coniugato il prodotto più iconico di Icam, la tavoletta di cioccolato, con un ingrediente della tradizione locale del Trapanese come la composta di gelsi neri. Terzo in classifica Alessio Baietta, che ha fornito una convincente interpretazione attraverso una golosa combinazione tra cioccolato e cremino al lampone, tipico frutto di bosco coltivato a km 0.

Il settantesimo dell’azienda di Lecco è un importante traguardo, reso possibile dalla forza delle idee, dalla volontà e dalla grande passione per il cioccolato delle famiglie fondatrici Agostoni e Vanini.

Dal 1946 ICAM è interprete di un’autentica cultura del cioccolato italiano, e si è imposta come portavoce di eccellenza dell’arte cioccolatiera Made in Italy. Fortemente impegnata nel rispetto della sostenibilità ambientale, sociale ed economica dei suoi fornitori, Icam è una delle poche aziende al mondo che controlla in maniera completa ed integrata la filiera produttiva, selezionando le migliori piantagioni di cacao nel mondo e collaborando strettamente con i produttori locali.

I FINALISTI del CONCORSO ICAM LINEA PROFESSIONALE

Alessio Baietta – Fantasioso ed estroverso pasticciere, da oltre 20 anni realizza specialità dolciarie nel suo rinomato laboratorio ai piedi delle Dolomiti Bellunesi. Alessio Baietta, dalle Dolomiti cercherà di stupire la giuria con la Torta Sette Decadi, come 70 sono gli anni della storica azienda italiana. Un tripudio di sapori che vengono esaltati dal cremino al lampone, tipico frutto di bosco coltivato a km 0.

Michele Giacalone – Semplice, egocentrico, giocoso ed inventivo, attento ai particolari e sempre pronto ad improvvisare dando grandissimo spazio alla creatività e alla fantasia. Intenso, accattivante ed innovativo il pasticcere siciliano ci stupirà con la sua vena artistica. La sua proposta testimonierà la tradizione e l’evoluzione dell’azienda nell’arco dei suoi primi 70 anni.

Andrea Restuccia – Sin da piccolo aveva le idee molto chiare sul suo futuro e si divertiva ad aiutare mamma Maria Grazia nella piccola cucina di casa nella preparazione di dolci semplici. Questo gioco si è poi trasformato in una passione, spingendolo alla scelta della scuola alberghiera e a intraprendere la professione del pasticciere. Andrea è membro della Confederazione Pasticceri Italiani. Ispiratosi alla forte personalità di Carolina Vanini, cofondatrice di Icam , e al suo grande spirito imprenditoriale, il suo dolce vuole celebrare questo anniversario ripercorrendo i profumi e i sapori di un viaggio esotico che attraversa l’ Ecuador, la Repubblica Dominicana fino all’inesplorata Polinesia.

Antonino Stella – Già da piccolo sapeva quale mestiere avrebbe fatto da grande: è infatti attratto dal profumatissimo e colorato mondo della pasticceria. Con gli anni il suo interesse diventa passione e Antonino dà vita alla sua boutique del dolce, un luogo dove tradizione, innovazione ed eleganza si incontrano per appagare il gusto di palati esigenti. Dolcenera è la proposta di questo pasticcere che, attraverso diverse consistenze, farà rivivere profumi e sapori della tradizione italiana per portarci a scoprire l’aroma di cacao e le note di frutta fresca tipiche del cioccolato Morigine Madagascar.

Enrico Tedesco – Dopo il diploma, Enrico scopre la propria passione in una piccola pasticcieria del bassanese e da quel momento vi si dedica con determinazione. Nel 2007 apre un’autentica bottega del gusto insieme a Silvia Cobianchi: un viaggio infinito alla ricerca e selezione delle migliori materie prime, con l’obiettivo di ottenere il miglior risultato. Freschezza Dominicana non può che rappresentare e inebriare i palati con il sapore autentico di cacao e cioccolato della Repubblica Dominicana, uno dei paesi più antichi da dove ha origine il cacao. Un cioccolato di grande personalità, un sapore fresco accompagnato da piacevoli note fruttate.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi