Il governo fa coincidere i concorsi per magistrato e prefetto

“In queste ore è arrivata l’ufficialità della sovrapposizione pressoché totale delle date dei concorsi per magistratura e quelli per prefettura, in programma a fine gennaio. La scelta dei ministeri competenti di indicare date a distanza di pochissimi giorni avrà una conseguenza molto chiara: costringere a scegliere di partecipare ad un solo concorso a discapito dell’altro”. Così la deputata 5stelle Giulia Sarti.

“Il concorso per prefetto, inoltre, prevede un quiz con banca dati che sarà reso noto la prossima settimana. Neolaureati e studenti che preparano i concorsi da anni saranno costretti a scegliere. Non è un aspetto marginale, gli organici nel nostro paese sono a livelli cronici da tanti anni e il ricambio generazionale con la conseguente formazione di nuovi magistrati e prefetti è di fondamentale importanza. Per questo auspichiamo che le date dei concorsi vengano riprogrammate con tempi congrui tali da consentire la partecipazione dei candidati ad entrambi. Sarebbe un’operazione di buon senso, che andrebbe applicata per tutti i concorsi che prevedono competenze affini”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi