Il plauso dell’amministrazione comunale per i controlli in centro della Polizia di Stato

L’amministrazione comunale plaude all’intervento di ieri con cui circa 50 persone sono state identificate, tra cui 41 stranieri, di questi 12 accompagnati in Questura.

Un’azione decisa che – assieme a quanto già fatto ed alle altre azioni che verranno espletate in futuro – danno chiaramente il segno di una continuità di intervento ma soprattutto che non esistono vie, né del centro né in altri quartieri, ove non si possa e debba intervenire.

L’amministrazione è in prima fila – di concerto ed in stretta sinergia con tutte le forze dell’ordine – per garantire una serena vivibilità di tutta la città, in particolar modo della zona di piazza Santa Maria Maggiore e di piazza Dante.

I controlli sono stati effettuati in Piazza Santa Maria Maggiore, via Pozzo e Piazza Dante nella giornata di ieri, lunedì 3, ed hanno portato all’emissione di provvedimenti di espulsione a carico di 7 cittadini extracomunitari illegittimamente presenti sul territorio dello Stato. Questa operazione, che non rappresenta un’iniziativa a carattere isolato, ha comportato l’impiego di circa 50 Agenti ed è, commenta il Questore, la dimostrazione, anche in risposta alle aggressioni patite dalle Volanti, che non esistono zone franche che non siano sotto il controllo dell’Autorità pubblica, e che la volontà di intervenire sulle problematiche del centro cittadino, già resa pratica nel passato, può e deve vivere alla luce di iniziative sempre più nuove ed efficaci.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi