Il saluto della Provincia ai pensionati del comparto Ata

Un “grazie” sincero ai pensionati del comparto A.T.A, ovvero del personale amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola: è quello che è stato rivolto ieri dai vertici della Provincia nel corso di una breve cerimonia tenutasi come di consueto nella sala Depero del palazzo di Piazza Dante. Una cornice ricca di storia e di arte per una sorta di “rito di passaggio” fra i più significativi nella vita di un lavoratore. I dipendenti A.T.A. in congedo nel 2017 sono stati 111. Ad essi è andato un sincero ringraziamento per quanto fatto in tanti anni, a servizio dell’istituzione e dell’intera comunità, per aver contribuito a rendere efficiente e puntuale nelle sue risposte la scuola trentina, in una terra che sull’istruzione e la formazione crede moltissimo. Assieme a ciò, anche l’augurio di trovare, di qui in avanti, nuovi motivi di interesse, impegno e soddisfazione, nel corso di un cammino che prosegue e che riserva senza dubbio stimoli e opportunità importanti.
Al termine della cerimonia, la consegna come di consueto del distintivo della Provincia e della pergamena.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi