IL SOCIALE A LIVORNO RIPARTE DALLA “RETE”

La persona che vedete al mio fianco è Leonardo Apolloni, la persona cui poche ore fa ho affidato l’incarico di assessore al Sociale e alle Politiche abitative.

Fino a ieri era il responsabile di un Centro polifunzionale che si occupa di seguire le persone affette da tossicodipendenza e offre servizi direttamente in strada. Una persona, dunque, che ha sempre lavorato a stretto contatto con chi ha davvero bisogno e questo mi ha spinto a sceglierlo per guidare un settore strategico qual è quello del Sociale.

Mi hanno molto impressionato le prime parole che mi ha detto quando, tre giorni fa, l’ho incontrato nell’ambito di una serie di colloqui che ho svolto dopo la dimissioni dell’ex assessore Ina Dhimgjini.
“Io sono un uomo abituato lavorare in equipe e a fare rete”.
Ed è esattamente ciò che vogliamo fare a Livorno: rafforzare quella rete della solidarietà e della assistenza ai più deboli, rendendola capace di non lasciare indietro nessuno.

Il tempo stringe, le partite da chiudere sono molte e io credo che il nuovo assessore sia la persona giusta per farlo.

Anche stavolta io e la mia squadra abbiamo cercato di scegliere il migliore nel suo campo, senza guardare all’appartenenza di partito ma solo alle capacità e competenze.
Gli auguro buon lavoro. Non sarà una passeggiata.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi