In Consiglio comunale si parla di Pelagos

L’impegno del Comune di Sassari a favore della sostenibilità ambientale e per l’adattamento alle conseguenze dei cambiamenti climatici. Sono questi i temi di due incontri rivolti agli amministratori e amministratrici comunali, il primo dei quali si è tenuto in apertura dei lavori del Consiglio a Palazzo Ducale.  durante l’Assemblea civica, gli esperti del servizio Sostenibilità ambientale del settore Ambiente hanno spiegato l’importanza del Santuario Pelagos, a cui l’Amministrazione ha aderito nel 2016. È stata raccontata la sua storia e gli impegni assunti dai firmatari della Carta di Partenariato e sono state illustrate le specie di cetacei presenti nel santuario, le loro peculiarità e i fattori di rischio.

Il secondo appuntamento sarà per il 26 giugno, a cui parteciperanno non solo gli amministratori ma anche i tecnici. Si parlerà del progetto ADAPT_ Assistere l’aDAttamento dello sPazio Transfrontaliero, cofinanziato dal programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020, che ha l’obiettivo di rendere le città italiane e francesi dell’Alto Tirreno maggiormente capaci di adattarsi alle conseguenze dei cambiamenti climatici. Per raggiungere l’obiettivo i partner devono realizzare varie attività; il progetto prevede la creazione di percorsi formativi per migliorare le competenze di referenti tecnici e politici della pubblica amministrazione sulla pianificazione del territorio, per ideare, progettare, realizzare spazi urbani ‘resistenti’ ai rischi posti dai cambiamenti climatici.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi