In Sky Spa dell’Hotel Terme Merano l’elemento ARIA è sinonimo di ringiovanimento

 Ampia gamma di trattamenti per restituire freschezza e luminosità al viso e al corpo riparando in modo naturale e non invasivo i piccoli inestetismi cutanei. Tra questi l’innovativo sistema Jet Peel, una sorta di lifting senza aghi che distende la pelle e favorisce la rigenerazione cellulare con tecniche all’avanguardia. Merano, 22 agosto 2017 – Novità in Sky Spa dell’Hotel Terme Merano per i trattamenti viso anti-aging associati all’elemento ARIA. Arriva dalla ricerca aerospaziale il sistema Jet Peel© che distende le piccole rughe in modo non invasivo e clinicamente testato. Il rivoluzionario metodo per il ringiovanimento cutaneo si basa sull’emissione di un getto ad alta pressione di micro-goccioline di acqua e aria per asportare delicatamente le cellule morte e lasciare una pelle visibilmente più fresca e giovane. Nello stesso tempo la pelle viene massaggiata e grazie alla crio-tonificazione viene riattivata la circolazione sanguigna; infine le sostanze attive quali acido ialuronico, peptidi bioattivi e vitamine possono penetrare nella pelle con la massima efficacia migliorandone l’aspetto con effetto immediato. Nella Sky Spa dell’Hotel Terme Merano, dunque, una pelle tonica e giovane è il primo passo per mantenere la bellezza. Ci pensano anche tutti gli altri trattamenti associati all’elemento aria. Lo staff di esperti consiglia all’ospite la cura più adatta tra la vasta gamma di trattamenti corpo e viso all’Aloe Vera, impacchi, rituali rilassanti e anti-aging. Innovativi i trattamenti viso high-tech: il Pure Perfection restituisce vitalità, il Cell Power leviga la pelle, il Moisturizing Boost reidrata e il Liquid Surgery rassoda; non manca l’offerta per la bellezza maschile Men Only. I numerosi trattamenti internazionali proposti nella Sky SPA dell’Hotel Terme Merano, 3.200 mq dedicati al benessere e con una vista a 360° sul paesaggio alpino circostante, sono associati ai quattro elementi: acqua, fuoco, aria e terra a seconda del bisogno e assegnati all’ospite dalla consulenza esperta del Dott. Alexander Angerer. La nuova oasi di benessere, inaugurata ad aprile di quest’anno al quarto piano dell’hotel, ha ampie zone relax, un giardino con palme, tre whirlpool all’aperto e l’Infinity-pool scoperta e riscaldata, lunga 22 metri e larga 7,6 metri. Inoltre zona saune, sala fitness e cabine per trattamenti benessere, il tutto con vista spettacolare. L’Hotel Terme Merano eleva così in tutti i sensi la sua offerta wellness già consolidata: oltre alla nuova Sky SPA accessibile a chi ha più di 14 anni, rimane sempre aperta a tutti gli ospiti la Garden SPA del piano terra, collegata con tunnel riscaldato alle Terme di Merano, liberamente raggiungibili in accappatoio.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi