INDUSTRIA: PRODUZIONE FEBBRAIO -0,5% MESE, +2,5% ANNUO

CODACONS: MALE CALO BENI DI CONSUMO DEL -2,4%. NUMERI ANCORA ALTALENANTI, SERVE CONSOLIDARE CONSUMI

Deludenti per il Codacons i dati sulla produzione industriale di febbraio, che segnano un calo dallo 0,5% su mese e una crescita su base annua che rallenta al +2,5%.

“Dopo un iniziale trend incoraggiante dell’industria italiana, negli ultimi mesi i dati registrati dall’Istat appaiono altalenanti e al di sotto delle aspettative – afferma il presidente Carlo Rienzi – A destare particolare preoccupazione è la forte flessione dei beni di consumo, che su base congiunturale segnano un calo del -2,4%. E’ evidente che per una ripresa definitiva dell’industria italiana serve consolidare i consumi delle famiglie, incrementando il potere d’acquisto, liberalizzando il commercio e incentivando le vendite al dettaglio. Questa deve essere una precisa priorità del prossimo Governo che deve attuare misure specifiche per spingere i consumi” – conclude Rienzi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi