INFLUENZA: REGIONE LAZIO, ‘QUEST’ANNO VACCINATI 56 MILA CITTADINI IN PIU’ ‘SU VACCINI OBBLIGATORI ACCORDO ASL-SCUOLE’

ROMA -“Sono stati 56 mila in più rispetto alla campagna 2015/2016, i cittadini di Roma e del Lazio che si sono vaccinati contro l’influenza. I dati a consuntivo della stagione antinfluenzale 2016/2017 registrano la distribuzione ad altrettanti cittadini di 886 mila e 105 dosi di vaccino. La crescita è stata uniforme in tutte le Aziende sanitarie con un incremento di 4.000 vaccinati in più nelle Asl 3 (Ostia) e Latina. Inoltre, in merito alle vaccinazioni obbligatorie, la Regione Lazio grazie all’accordo tra le Asl e l’ Ufficio scolastico regionale ha scelto di prevenire ed evitare i disagi per le famiglie. L’intesa, infatti, prevede che la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie per la popolazione da 0 a 16 anni sarà acquisita attraverso un rapporto diretto fra scuole e Asl.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi