ISTAT: SPESA FAMIGLIE SALE MA RESTA SOTTO LIVELLI 2011

CODACONS: IN 10 ANNI SPESA FAMIGLIE SALE DI APPENA 63 EURO AL MESE (+2,5%), +20 EURO PER ALIMENTARI

DATI DELUDONO, RIPRESA CONSUMI ANCORA LONTANA 

Deludono i dati Istat sulla spesa delle famiglie nel 2016. Lo afferma il Codacons, che sottolinea come i numeri dell’istituto di statistica dimostrino la mancata ripresa dei consumi in Italia.

“Se confrontati con il 2006, i dati Istat sono drammatici – spiega il presidente Carlo Rienzi – In 10 anni, infatti, la spesa media mensile delle famiglie è salita di appena 63 euro al mese, crescendo soltanto del +2,5%, mentre quella alimentare aumenta di soli 20 euro al mese (467 euro del 2016 contro i 447 euro del 2006). Numeri che non possono ritenersi positivi, ma che al contrario evidenziano come la ripresa definitiva dei consumi in Italia sia ancora lontana”.

“La crisi economica ha avuto un peso evidente non solo sulla spesa delle famiglie ma anche sulla dieta degli italiani, modificando le abitudini e le scelte delle famiglie – prosegue Rienzi – Un trend che, tuttavia, sembra proseguire anche nel 2016, limitando la crescita della spesa dei consumatori”.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi