Italia-Russia: presentazione Fondazione Yegor Gaidar

Doppio appuntamento, lunedì 4 giugno alle ore 17, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso (via Cavour, 4), con la presentazione della Fondazione Yegor Gaidar e della rivista “Herald of Europe”, per guardare all’Italia vista dalla Russia e riflettere sul collasso di un impero.
La Fondazione Yegor Gaidar è un’organizzazione russa senza scopo di lucro, nata per la diffusione dei valori liberali, il supporto alla libertà di pensiero sui temi dell’economia e della storia, nonché per la trasmissione dell’eredità dell’economista e riformatore russo Gaidar. Dalla sua istituzione nel 2010 la Fondazione ha realizzato numerosi progetti scientifici, editoriali e di formazione in Russia e all’estero. Tra le iniziative più note il Premio annuale Gaidar (conferito a illustri economisti, storici e personalità pubbliche), il Forum internazionale Gaidar e un gran numero di conferenze, tavole rotonde, lezioni pubbliche, programmi di formazione per studenti e docenti delle Università russe.

Dopo i saluti istituzionali di Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale, e di Irina Buylova, direttrice della Fondazione Yegor Gaidar, i lavori entreranno nel vivo con la presentazione del numero speciale della rivista Herald of Europe e dell’edizione italiana del libro di Gaidar Il collasso di un Impero. Lezioni per la Russia contemporanea.
Gli interventi saranno affidati a docenti universitari, giornalisti e presidenti di Fondazion



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi