Italiana Coke. Cinque Stelle inviano interrogazione scritta all’Unione europea

Cairo Montenotte. L’europarlamentare dei Cinque Stelle Tiziana Beghin e il collega consigliere regionale della Liguria Andrea Melis hanno presentato una interrogazione scritta alla commissione europea sul caso di Italia Coke.

“L’abrogazione della precedente legge regionale del 1998 – hanno scritto i due esponenti pentastellati – e l’approvazione della legge 27 del 2017 ha fatto decadere l’obbligo di sottoporre anche questa azienda a valutazione di impatto ambientale ex post in barba ad ogni principio di tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini”. I due firmatari chiedono se”questo comportamento delle autorità regionali sia conforme o meno alle normative comunitarie e chiedono comunque la fine dell’imiego del carbone per le produzioni industriali”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi