Ius soli: Calabria (FI), fiducia impensabile, stop forzature Pd

“Non possiamo che respingere al mittente il tentativo arrogante e ideologico del Pd di far passare come razzista chi è contrario allo ius soli. E’ tempo che i dem scendano dal piedistallo morale dal quale pretendono di attribuire patenti ed etichette, e si confrontino con il Paese: gli italiani non vogliono la nuova legge sulla cittadinanza”. Lo dichiara la deputata e leader di Forza Italia Giovani, Annagrazia Calabria, commentando le dichiarazioni di Matteo Orfini. “Potersi dire italiani ha un significato profondo, frutto di una storia che il mondo ci invidia. Per questo il riconoscimento della cittadinanza richiede un percorso di conoscenza e interiorizzazione della nostra cultura e delle nostre regole: per diventare cittadini italiani è necessario volerlo fortemente. A fronte di tutto ciò, è impensabile stravolgere gli assetti futuri della nostra società con forzature parlamentari come la fiducia. L’Italia non è il terreno per gli esperimenti di multiculturalismo a buon mercato del Pd”, conclude.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi