LA MUSICA TRA FRANCIA E RUSSIA A CAVALLO DEL XIX E DEL XX SECOLO

LUCCA – Musiche di Dubois, Glinka, Poulenc e Rachmaninov
A cavallo tra due secoli, fra romanticismo e disillusione, con Parigi a confermarsi capitale culturale europea, anche per quello che riguarda la musica. È questo lo scenario che intende far rivivere al pubblico il concerto in programma venerdì 9 giugno (ore 21, auditorium del Suffragio) organizzato dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “L. Boccherini” e che vedrà salire sul palco Elena Giannesi (oboe), Federico Lodovichi (fagotto) e Fabrizio Datteri (pianoforte).

Del resto, il passaggio tra Ottocento e Novecento ha senza dubbio rappresentato una rivoluzione nel panorama culturale europeo, una rivoluzione dai toni a volte contrastanti (si passa dal nichilismo di Rachmaninov, trasferitosi a Parigi come molti altri esponenti dell’intellighenzia culturale russa, all’apparente leggerezza di Poulenc) che non poteva non coinvolgere la musica. Il concerto, organizzato nell’ambito della stagione Open dell’ISSM “L. Boccherini”, vuole essere un breve excursus attraverso queste tematiche e le modalità espressive conseguenti realizzate in musica.

Il trio composto da Giannesi, Lodovichi e Datteri eseguirà pagine di Théodore Dubois (Due pezzi in forma canonica), dei russi Michail Glinka (il lavoro giovanile Trio pathétique) e Sergej Rachmaninov (Trio élégiaque no. 1 in sol minore, pubblicato postumo nel 1947), per chiudere il programma con il Trio FP. 43 del francese Francis Poulenc, composto a Cannes nel 1926, probabilmente ispirato alla musica di Stravinsky nella scelta di un ensemble così particolare.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi