la Protezione Civile è pronta a traslocare nella nuova sede comunale a Torre del Moro

la Protezione Civile è pronta a traslocare nella nuova sede comunale a Torre del Moro E’ prevista per metà settembre la fine dei lavori nella nuova sede del Centro comunale di Protezione Civile situata a Torre del Moro, che rappresenterà un importante polo di riferimento delle attività di Protezione Civile per il territorio cesenate e ospiterà il C.O.C. – Centro Operativo Comunale o il C.O.M. – Centro Operativo Misto qualora attivati in caso di emergenza. Nella nuova sede opereranno i dipendenti della Protezione Civile del Comune di Cesena e dell’Unione dei Comuni Valle del Savio, oltre al “Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile – Cesena” che conta ad oggi circa 180 iscritti. La struttura, che deriva dal riutilizzo del padiglione a suo tempo installato in Piazza Aguselli, è stata adeguata simicamente tale da essere considerata edificio di interesse strategico e rilevante ai fini di Protezione Civile. E’ collocata in una zona logisticamente ottimale e ben collegata con le principali vie di comunicazione del territorio. E’ dotata di moderne tecnologie che consentono di agevolare le attività ordinarie e di ottimizzare la gestione delle emergenze. La nuova sede, di superficie complessiva pari a 600 mq, comprende uffici, sala radio, sala riunioni, un grande deposito e locali di servizio: nell’area esterna è inoltre presente un fabbricato di 120 mq utilizzato per il ricovero delle attrezzature. A livello impiantistico, va posta in particolare evidenza la realizzazione di un impianto fotovoltaico che va a coprire parte del fabbisogno di energia elettrica dell’edificio. Sempre sul versante della sostenibilità ambientale, non è previsto alcun utilizzo di gas metano, in quanto un impianto a pompa di calore elettrica assicura il riscaldamento invernale e il condizionamento estivo, e uno scaldacqua a pompa di calore consente di produrre l’acqua calda sanitaria; entrambi questi impianti consentono di produrre energia termica utilizzando fonti energetiche rinnovabili. Solo a fine settembre, quando i dipendenti della Protezione Civile si trasferiranno nella nuova sede, sarà effettuato anche lo spostamento delle antenne per le radiocomunicazioni di emergenza (attualmente installate sulla copertura del palazzo municipale) e ultimato il collegamento all’impianto della sala radio. “Con il completamento della nuova sede comunale di Protezione Civile – affermano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Protezione Civile Francesca Lucchi – si andrà a dotare Cesena e l’Unione dei Comuni Valle del Savio di una struttura moderna e attrezzata, necessaria ad un ottimale funzionamento della nostra Protezione Civile. Si tratta di un elemento che va ad ampliare la rete locale delle strutture di Protezione Civile e contribuisce ad migliorare il livello di sicurezza per la nostra comunità, che sa così di poter contare su professionalità e dotazioni in grado di affrontare in maniera più organizzata e coordinata le eventuali situazioni di rischio sul territorio. La stessa posizione della nuova sede, meglio connessa con le grandi vie di comunicazione, crea le condizioni per la rapidità d’intervento necessaria in caso di calamità. Nella stessa direzione va l’ accentramento in uno stesso luogo dei servizi tecnici, operativi e del volontariato connessi alla Protezione Civile ad oggi dislocati in diverse sedi”. Complessivamente per i lavori svolti è stata stanziata a una somma di 400 mila euro, di cui 100 mila euro arrivati dalla Regione (Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e Protezione Civile). Considerato il quadro di riferimento per la gestione delle attività ordinarie e delle attivazioni in emergenza, omogeneo in tutti i Comuni della Valle Savio come delineato dal Piano Intercomunale di Protezione Civile di recente approvazione, si è certi che la sede potrà essere funzionale anche a tutte le attività del settore legate all’Unione dei Comuni.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi