La scomparsa di Durst, dopodomani l’ultima recita di Bella Addormentata dedicata alla sua memoria

Il Teatro Massimo ricorda con affetto e gratitudine Ludovico Durst, scomparso ieri, protagonista di una stagione importante della vita del Teatro Massimo a partire dalla fine degli anni Cinquanta, quando è stato protagonista delle coreografie di Aurel Milloss, fino agli anni Ottanta quando il pubblico palermitano lo ricorda in scena al fianco di Carla Fracci e Gheorghe Iancu in tanti titoli del grande repertorio della danza.

Alla sua memoria sarà dedicata, domani 28 dicembre, l’ultima recita della Bella addormentata di Čajkovskij con la coreografia di Matteo Levaggi, attualmente in scena al Teatro Massimo.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi