La Valle d’Aosta prima per raccolta pro capite di apparecchiature elettriche

Valle d’Aosta si conferma al primo posto anche nel 2017 come la regione d’Italia per raccolta pro capite di Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), il dato è emerso dal decimo Rapporto annuale del Centro di coordinamento Raee con un quantitativo medio per abitante è di 9,94 chili.

La regione vanta anche la popolazione regionale più servita, pari al 100 per cento degli abitanti. Nel corso dell’anno l’andamento della raccolta assoluta registra un ulteriore aumento dell’8,28 per cento rispetto all’anno precedente, con un totale di 1.260.711 chili di rifiuti elettrici ed elettronici avviati a corretto smaltimento.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi