LAVORO. COMUNE DI MILANO VICINO AI LAVORATORI DEL COMMERCIO

Favorire la nascita di un tavolo di concertazione per tutelare l’occupazione e favorire la conciliazione vita lavoro

Milano – Il Comune di Milano segue da vicino e con attenzione l’evolversi della situazione dei lavoratori del settore commercio, grande distribuzione e cooperazione milanese interessati dal rinnovo del contratto nazionale di lavoro.

Si è svolto questa mattina un incontro tra l’assessore alle Politiche per il Lavoro e Attività produttive e Commercio Cristina Tajani e i rappresentanti della Filcams CGIL Milano, FISASCAT Cisl Milano metropoli e UILTuCS Lombardia. L’Amministrazione Comunale auspica l’avvio di un tavolo di confronto tra i rappresentanti sindacali e Federdistribuzione volto a evitare la perdita di posti di lavoro e il depauperamento economico del territorio milanese nonché a introdurre iniziative a favore della conciliazione dei tempi di vita e del lavoro.

In attesa dell’evoluzione dei rapporti tra i soggetti coinvolti, l’Assessorato continuerà a monitorare la situazione a conferma della propria vicinanza ai lavoratori.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi