Lazio: Baroni (M5S), Regione abbandona 400 bambini con disabilità

Roma – “I servizi fondamentali per soggetti fragili come il centro Unisan che offrono assistenza a 400 bambini piccoli con disabilità ai nove anni non possono essere interrotti. La Regione Lazio deve garantire la continuità assistenziale a questi 400 bambini. Zingaretti impari a fare della sanità un servizio vero senza slogan e mancette elettorali, soprattutto quando i pazienti minori. Solo nel 2017 Zingaretti ha speso 6,7 milioni per la sua personale “corte dei comandati” assicurando in media il 50% di aumenti stipendiali a miracolati di Cotral, Astral e LazioCrea ma non riesce a garantire la continuità assistenziale a bambini piccoli con disabilità grave. Questa è la politica di Zingaretti”. Lo dichiara Massimo Baroni, deputato del MoVimento 5 Stelle



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi