Lotta allo spreco alimentare in Valle d’Aosta: esperienze e nuove opportunità

L’Assessore alla Sanità, salute e politiche sociali, Luigi Berstchy, informa che lunedì 13 novembre 2017, nella Sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, ad Aosta, a partire dalle ore 11.00, si svolgerà un incontro organizzato dall’emporio solidale Quotidiamo in collaborazione con l’Assessorato regionale alla Sanità, salute e Politiche sociali, il Csv Onlus, la Licd Vda e il Banco Alimentare con lo scopo di analizzare la situazione valdostana sulla lotta allo spreco delle risorse alimentari a poco più di un anno dall’entrata in vigore della legge Gadda.
Nel corso della giornata interverranno la Presidente dell’Associazione Banco alimentare della Valle d’Aosta Onlus, Gioia Brunod, e il presidente del Coordinamento solidarietà Valle d’Aosta, Claudio Latino, cui seguiranno le testimonianze dalla Valle d’Aosta con l’apporto di Benjamin Buchan e Matthieu Charrère, studenti dell’Itpr di Aosta, di Gerald Matos Medina, volontario dell’emporio di Aosta Quotidiamo e Andrea Careri, volontario del Banco di Solidarietà Saint-Martin Onlus di Aosta.

Per una panoramica complessiva a livello nazionale è prevista una serie di interventi sulla Lotta allo spreco alimentare in Italia tenuti da Marco Lucchini, Segretario Nazionale Fondazione Banco Alimentare e Maria Chiara Gadda, la deputata promotrice della Legge 166 del 19 agosto 2016 che regola le Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi.

L’incontro pubblico ci offre l’opportunità di presentare anche il progetto avviato in Valle d’Aosta Quotidiamo – Emporio solidale, nato con una duplice finalità: arginare lo spreco alimentare, convogliando le eccedenze di alimenti freschi e secchi ove necessario, e sensibilizzare l’intera comunità sul tema della povertà alimentare e relazionale che colpisce anche il territorio valdostano – afferma l’Assessore Luigi Berstchy. Il Progetto raccoglie dunque i bisogni delle persone in situazione “d’emergenza” e cerca di dare risposte concrete e rapide, inserendosi così in una politica attiva più ampia a favore di coloro che versano in situazioni svantaggiate.

E’ inoltre previsto, a conclusione della seduta, un seminario informativo sulla legge per addetti ai lavori curato da Marco Lucchini e Maria Chiara Gadda.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi