M5S Milano. Centrale: Sala deve ringraziare solo il Pd per norme di scarcerazione sbagliate!

“Ha ragione Sala quando dice che il problema riguarda le regole della giustizia, regole che evidentemente non vanno bene. E, per una volta, siamo assolutamente d’accordo con lui!

MILANO – Facciamo un passo indietro: il giovane immigrato che lunedì ha aggredito un poliziotto in Stazione Centrale è stato scarcerato perché la sua pena finale non sarebbe stata superiore ai due anni, come spiega il Gip nell’ordinanza. Questa valutazione è resa possibile da una norma che consente al giudice – in modo discrezionale e preventivo – di non applicare la misura della custodia cautelare in carcere se prevede che in carcere non finirà mai!

Quindi, è vero, le leggi esistenti non vanno per niente bene! Ci spiace, però, dover constatare come il sindaco Sala sia poco informato su chi ha reso possibile tutto ciò (o i suoi non lo hanno prontamente aggiornato). E, dal momento che non avrà tempo di leggere il post sul blog del M5S in cui viene spiegato tutto, glielo ricordiamo rapidamente: è stato proprio il Pd – insieme ad Alternativa Popolare – ad approvare nel 2014 questa norma, norma che i nostri colleghi in Parlamento tentarono di cancellare con un emendamento. Naturalmente respinto. Quindi, caro sindaco, non deve far altro che ringraziare il suo partito se Diallo è stato scarcerato dopo solo due giorni! Chissà che, in seguito alle critiche di Sala, il Pd non capisca finalmente l’errore e ci ripensi.. Meglio tardi che mai!”.

Così il capogruppo M5S a Palazzo Marino, Simone Sollazzo, in una nota.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi