MALTEMPO A ROVIGNO. ZAIA: VICINANZA AI FRATELLI DELL’ISTRIA. PRONTI AD AIUTARE SE SERVE

“Solidarietà e vicinanza nei confronti dei nostri fratelli dell’Istria per il violento maltempo che ha colpito ieri il centro storico di Rovigno ed altre località. Siamo pronti a rispondere ad eventuali richieste di aiuto in termini di protezione civile e di assistenza sanitaria, qualora ci venisse richiesto dal nostro governo”. Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, informato dai danni causati da una violentissima mareggiata a Rovigno e in altre città della costa delle Croazia, che ha danneggiato abitazioni e proprietà, ha voluto far sentire alla popolazioni colpite la vicinanza del Veneto.

“Conosciamo bene gli effetti che queste situazioni climatiche estreme provocano sui territori – aggiunge Zaia – ed è importante sentire che non si è soli ad affrontare queste emergenze”.

Anche l’assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin ha assicurato che il sistema della protezione civile regionale è pronto a intervenire in qualsiasi momento per portare aiuto, potendo contare sull’apporto di volontari collaudati e preparati.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.