Meteo: dall’ 1 al 10 Febbraio: correnti gelide in arrivo

Ultimi giorni di Gennaio caratterizzati da due differenti fasi: inizialmente l’anticiclone proteggerà le nostre regioni, poi, a seguire, correnti perturbate perturbate provenienti dal Nord Europa porteranno diffuso maltempo e un generale calo delle temperature.

SITUAZIONE – Da Lunedì 29 a Giovedì 1 Febbraio, ecco che l’anticiclone torna a essere protagonista sul Mediterraneo centrale; proprio con l’inizio del secondo mese dell’anno, la situazione meteo è destinata a cambiare

29-31, RITORNA LA NEBBIA – Condizioni meteo piuttosto stabili su tutta l’Italia, con cielo sereno o poco nuvoloso al Centro-Sud, Alpi e Prealpi.

Nebbia diffusa, localmente persistente sulla Pianura Padana e sulle pianure del Centro.
Dal 31 qualche pioggia lungo gli Appennini.

1-4 FEBBRAIO, RITORNA LA NEVE – Ecco che irrompe aria più fredda dai quadranti settentrionali. Venti in rinforzo su tutti i bacini.
Precipitazioni soprattutto su Emilia Romagna verso il Centro e quindi il Sud, nevose sugli Appennini a quote superiori ai 1000 metri.

TEMPERATURE – Valori termici sopra la media del periodo anche di 4/6° fino a fine Gennaio, poi graduale diminuzione fino a raggiungere valori sotto la media di qualche grado. Ricordiamo che in presenza di nebbia le temperature resteranno decisamente fredde anche nel corso delle ore centrali del giorno.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi