MIGRANTI, SARDONE: “SALA PENSA ALLA FASCIA MENTRE I MILANESI SUBISCONO DANNI IMMIGRAZIONE SENZA FRENI”

migranti

MILANO – “Mentre i milanesi subiscono quotidianamente i danni di un’immigrazione senza freni – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – il pensiero prioritario di Sala è se mettere o no la fascia da sindaco al corteo di sinistra del 20 maggio. Se non fosse realtà ci sarebbe da ridere o meglio da piangere. Bivacchi, clandestini che finiscono per delinquere, spaccio in mano a tantissimi immigrati in varie zone, occupazioni abusive in case popolari e palazzi abbandonati ad opera di stranieri, venditori abusivi in varie zone, zone intorno ai centri di accoglienza ormai note per degrado e insicurezza. Questo è il panorama prodotto dal business dell’accoglienza tanto caro a sinistra. Questa è la realta quotidiana per i milanesi. Ma Sala pensa alla fascia, si o no, cambia idea ogni giorno come se fosse tema di vita o di morte. Questo è l’importantissimo lavoro da Sindaco di Sala? Se vuole gli suggeriamo anche quale cravatta mettere a questa manifestazione terzomondista, ideologica, politicizzata e sicuramente non apprezzata dalla maggioranza dai milanesi.

on. silvia sardone

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.