MITO. DEL CORNO E BRACCIALARGHE, GRAZIE A MICHELI E RESTAGNO

ORA PERCORSO PER RAFFORZARE ANCOR DI PIU’ MODELLO ORGANIZZATIVO
“Le città di Milano e Torino ringraziano Francesco Micheli ed Enzo Restagno per il fondamentale lavoro svolto in questi anni. Un impegno che ha consentito a MiTo di diventare oggi uno dei festival musicali più apprezzati nel mondo” .

Così gli assessori alla Cultura di Torino e Milano Maurizio Braccialarghe e Filippo Del Corno commentano la volontà espressa oggi dal Presidente del Comitato di Coordinamento e dal Direttore artistico di MiTo di non proseguire nel loro impegno.

“Un festival musicale così prestigioso – hanno aggiunto Del Corno e Braccialarghe – rappresenta un elemento di orgoglio per le nostre città e confermiamo la volontà di proseguire nel sostegno ad una esperienza che ha raccolto unanimi apprezzamenti dal pubblico e dagli addetti ai lavori di tutto il mondo”.
“In questo senso – hanno concluso gli assessori – è già in programma per la prossima settimana un incontro tra le due amministrazioni con l’obiettivo di avviare un percorso per individuare le migliori formule organizzative capaci di rafforzare ulteriormente MiTo. Valuteremo quindi l’ipotesi di dar vita ad un soggetto unico partecipato dalle due città capace di rendere ancora più forte il Festival anche nel rapporto con le istituzioni centrali e i soggetti interessati al sostegno di MiTo”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi