Operazione straordinaria della Squadra Vetture

Operazione straordinaria della Squadra Vetture, il reparto speciale del GPIT coordinato dal Vicecomandante Antonio di Maggio, che opera giornalmente contro l’illegalità nel settore del trasporto pubblico. A seguito di una giornata di controlli su larga scala, ieri sono stati multati e fermati numerosi veicoli pubblici, responsabili di irregolarità per il Codice della Strada e ai sensi del regolamento comunale: le pattuglie hanno operato sia presso i principali scali ferroviari e aeroportuali (Fiumicino e Ciampino) che nel centro della città, dove sono stati multati 41 taxi irregolari e ritirate 15 carte di circolazione. Uno dei taxi è stato posto sotto sequestro.

Questo intervento è solo una parte dell’attività degli agenti della Squadra Vetture, che con la loro presenza giornaliera e costante continuano a contrastare i comportamenti illeciti di taxi, bus e noleggiatori: nel mese di febbraio, nel solo territorio di Roma, sono stati sinora multati, oltre a numerosi taxi, 44 bus, 62 NCC, con la sanzione accessoria di fermo amministrativo per 10 di essi (per almeno due mesi). Il totale delle multe elevate – sempre a febbraio – è superiore a 30.000 Euro.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi