PADOVA, BIANCHETTI E FOLORUNSO DA APPLAUSI

Il pesista lancia a 19.24 avvicinando la recente miglior prestazione italiana under 23, la poliziotta domina i 200 in 23”86. Stagionale per Chiara Rosa: 17.90. Dei Tos s’impone nei 5000 metri di marcia in 19’23”07 

Pomeriggio ricco di ottimi risultati al Palaindoor di Padova. Iniziano i marciatori, con il tricolore 2015, Leonardo Dei Tos, che al debutto stagionale s’impone nei 5000 metri in 19’23”07, sua seconda prestazione di sempre, e con Nicole Colombi che prevale nella bella sfida con Sibilla Di Vicenzo nei 3000 metri (13’17”39 contro 13’20”33). Poi salgono in cattedra i pesisti: alla seconda gara dell’anno, la padovana Chiara Rosa avvicina la barriera dei 18 metri, lanciando a 17.90, una quarantina di centimetri in più rispetto al debutto stagionale di due settimane fa.  Sebastiano Bianchetti vince il duello con Daniele Secci: 19.24 per lui, che avvicina la sua fresca miglior prestazione italiana di categoria (19.40 il 6 febbraio ad Ancona), e 19.06 per il finanziere. Eccellente la serie di Bianchetti: 18.88, 18.79, 19.24, 19.04, nullo e 18.87. In chiusura, la poliziotta Ayomide Folorunso domina i 200 in 23”86, primato personale indoor e quinta prestazione italiana di tutti i tempi a livello under 23. Alle sue spalle, Martina Amidei (24”31) e Chiara Bazzoni (24”68). Mentre in campo maschile il più veloce è Simone Tanzilli (21”75).  

RISULTATI. UOMINI. 200: 1. Simone Tanzilli (Riccardi Milano 1946) 21”75, 2. Francesco Cappellin (Aeronautica Militare) 21”83. 800: 1. Gabriele Bizzotto (Cus Parma) 1’51”46, 2. Mattia Moretti (Carabinieri) 1’51”47. Triplo: 1. Lucas H. Perticaro (Atl. Vicentina) 13.84. Peso: 1. Sebastiano Bianchetti (Studentesca Cariri) 19.24, 2. Daniele Secci (Giamme Gialle) 19.06, 3. Andrea Caiaffa (Fiamme Oro) 16.82, 4. Luciano Boidi (Trevisatletica) 15.84. Marcia (5000 m): 1. Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 AE SPA) 19’23”07.

DONNE.  200: 1. Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) 23”86, 2. Martina Amidei (Aeronautica Militare) 24”31, 3. Chiara Bazzoni (Esercito) 24”68, 4. Johanelis Herrera Abreu (Atl. Brescia 1950) 24”75. 800: 1. Eleonora Vandi (Avis Macerata) 2’09”78. Asta: 1. Helen Falda (Cus Pisa) 4.00, 2. Elisa Molinarolo (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 3.80. Lungo: Irene Pusterla (Vigor Ligornetto/SVI) 6.31, 2. Ilaria Bettin (Corpo Libero Athletics Team) 5.48. Peso: 1. Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) 17.90. Marcia (3000 m): 1. Nicole Colombi (Atl. Brescia 1950) 13’17”39, 2. Sibilla Di Vincenzo (Bracco Atletica) 13’20”33.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi