Paola Ferrari (Osservatorio Bullismo)Giornata della Sicurezza di Internet

Una gran bella iniziativa quella di Trento che il 9 febbraio , in occasione della Giornata della Sicurezza di Internet , ha organizzato due eventi nei quali saranno affrontate le tematiche del cyberbullismo, del sexiting, del revenge porn, dedicati a studenti, insegnanti e genitori. Gli eventi saranno coordinati dalla Polizia di Stato e dalla Rete degli Istituti scolastici. La presenza di 1000 studenti e di oltre 100 insegnanti dà l’idea dell’importanza di questa iniziativa. Nell’incontro con i genitori sarà’ presente il padre della ragazza quattordicenne che 5 anni fa si tolse la vita a seguito delle persistenti condotte prevaricatorie dei suoi amici social. Verranno affrontati i temi introdotti dalla nuova legge sul ‘cyberbullismo’, e saranno esposti i problemi che incontrano genitori, insegnanti e forze di polizia nel far fronte ai nuovi fenomeni che riguardano la vita virtuale degli adolescenti. Sarebbe opportuno vista la gravità del problema che tali iniziative si estendessero a macchia d’olio anche alle altre regioni.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi