PARCO SALUTE TORINO, BONO (M5S): SI FIRMANO ACCORDI, MA NON TORNANO I CONTI

PARCO SALUTE TORINO, BONO (M5S): SI FIRMANO ACCORDI, MA NON TORNANO I CONTI NELL’AZIENDA SANITARIA PIU’ INDEBITATA DEL PIEMONTE

TORINO – Via libera all’accordo per la realizzazione del Parco della Salute di Torino, ma nessuno dice che il piano finanziario presentato nello studio di fattibilità è del tutto inattendibile ed inguaia ulteriormente i conti in rosso della Città della Salute di Torino, attualmente in piano di rientro.

Il nuovo mega-ospedale di Torino infatti prevede un finanziamento pubblico per solo il 30% dei costi (cioè 150 milioni), mentre in origine era del 50%. Il restante 70% (cioè 350 milioni) sarà anticipato dai privati costruttori che verranno ripagati da un canone di concessione che salirà di importo o di durata rispetto ai 28,3 milioni di euro per 20 anni previsti inizialmente. Stiamo parlando, considerando una durata di 30 anni, di un incremento di almeno 282 milioni di euro.

Il piano di sostenibilità finanziaria presentato succintamente nello studio di fattibilità prevede il pareggio economico ancora una volta grazie al taglio dei posti letto da 2022 a 1090, praticamente azzoppando il principale ospedale della città di Torino e della Regione Piemonte. In più si tagliano ancora una volta i costi di pulizia, ristorazione, gestione rifiuti, lavanderia e i costi di riscaldamento, energia e manutenzione con stime grossolane, del tutto destituite di ogni fondamento, prendendo a riferimento altre nuove realtà ospedaliere.

Siamo seriamente preoccupati di tanta approssimazione e, visti i conti attuali della Città della Salute, chiederemo quanto prima un’analisi approfondita in Commissione Sanità.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi