Pediatria, quando i bambini pensano…ai bambini

Alcune classi quinte delle primarie di Cecina hanno rinunciato a un regalo per fare una donazione ai piccoli degenti dell’ospedale

CECINA – Apparecchiature sanitarie per un valore di oltre 700 euro sono state donate al reparto di Pediatria dell’ospedale di Cecina da parte dei bambini delle primarie di tutte le quinte classi scuola “F.D. Guerrazzi”, delle quinte, sezione A e B, della scuola “M. Boschetti Alberti” e della quinta A della scuola “Rodari”.

In particolare sono stati donati due apparecchi per areosol-terapia, due otoscopi e una bilancia pesa neonati con statimetro acquistati grazie a una raccolta di denaro promossa in occasione della prima comunione dei bambini che, in accordo con le maestre, hanno scelto di rinunciare ad avere un regalino per ognuno di loro per destinare la somma a beni utili ai bambini ricoverati in ospedale.

La donazione, seguita dalla dottoressa Rosanna Rocca e avvenuta grazie anche all’impegno della associazione “Sui passi di Ale”, è stata presentata e accolta da Gian Luca Benetti, Direttore del Dipartimento Materno-Infantile dell’Azienda USL 6 di Livorno nonché primario del reparto dell’ospedale di Cecina.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi