Perdono Figline: tutte le iniziative dall’1 al 5 settembre

Appuntamento in centro per giochi, beneficenza e 45° Palio di San Rocco. In piazza Ficino c’è anche Paolo Migone

FIGLINE VALDARNO (FI) – Comicità, tradizione e beneficenza. Sono gli ingredienti delle Feste del Perdono di Figline, in programma nel centro storico della città dall’1 al 5 settembre. Tante le iniziative organizzate dalla Pro loco “Marsilio Ficino”, a partire da venerdì 1 settembre, alle ore 21, quando da piazza San Francesco partirà la tradizionale processione da piazza San Francesco, a cui prenderanno parte anche le contrade cittadine e gli Sbandieratori dei Borghi e dei Sestieri Fiorentini. Alle 22, invece, ci si sposterà in piazza Ficino, per lo spettacolo comico di Paolo Migone dal titolo “Completamente spettinato”. Sarà sempre piazza Ficino ad essere interessata dagli eventi, sabato 2 settembre. Si parte alle 16, con la caccia al tesoro (a colpi di smartphone e di QR code) di “Enigma live Game”: si tratta di un percorso a tappe per le vie del centro, che, per l’occasione, saranno costellate da indizi e indovinelli, a cui si accederà solo tramite QR code. Il pomeriggio proseguirà a suon di musica, con lo spettacolo di beneficenza “Pinocchio. Storia di un burattino”, curato dalla Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Terranuova Bracciolini e promosso dall’associazione Insieme per il Meyer, dal Circolo Fanin e dal Circolo UniArno. Alle 17, ci si sposterà a Palazzo Pretorio (piazza San Francesco, Figline), per l’inaugurazione della mostra “Il Comune e la sua Comunità. Viaggio nella storia di Figline e Incisa dal dopoguerra a oggi”, promossa dalla Presidenza del Consiglio Comunale. Interverranno la presidente del Consiglio, Cristina Simoni, la sindaca Giulia Mugnai e il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani. Alle ore 21, spazio invece all’esibizione degli Sbandieratori dei Borghi e dei Sestieri, seguita alle 21,30 dalla rievocazione storica con i carri, a cura delle Contrade cittadine. Domenica 3, si ricomincia dal mattino con la Fiera del Perdono, che rimarrà allestita dalle 9 alle 20 in via XXIV Maggio e in piazza San Francesco. Sempre alle 9, l’appuntamento è in piazza Ficino con la camminata di beneficenza organizzata dall’associazione Il sorriso di Enrico, mentre alle 9,30 da viale Galilei partirà la decima gara ciclistica “Piccolo Giro del Valdarno”, a cura dell’associazione Ciclistica Figlinese. Dalle 14 alle 24, corso Matteotti e corso Mazzini saranno interessati rispettivamente dal mercatino dell’artigianato e dagli stand di Street food (in replica anche lunedì 4, con le stesse modalità), mentre dalle 17 si darà il via ai giochi tradizionali, che vedranno le Contrade Porta Aretina, Porta Fiorentina, Porta San Francesco e Porta Senese impegnate per contendersi il 45° Palio di San Rocco. Si inizia con la corsa delle Bigonce e si prosegue con il tiro alla fune, fissato alle 18 e alle 21,15. Nell’intervallo tra le due iniziative (ore 19) la Misericordia di Figline ha organizzato una tombola, che si svolgerà sempre in piazza Ficino. Lunedì 4 settembre si ricomincia alle 6,30, con l’inaugurazione della 15° Fiera degli uccelli canori (a cura di Federcaccia). In prima serata, invece, spazio alla beneficenza con uno spettacolo di intrattenimento, in piazza Ficino, a favore dell’Ospedale Meyer, preceduto da una cena (ore 20; ristorante “Convivio in Casagrande”, in via Castelguinelli 84) organizzata dal Rotary Club di Figline e Incisa Valdarno insieme alla Pro Loco, allo scopo di raccogliere fondi da devolvere alle Contrade, che li useranno per l’acquisto di nuovi costumi. Infine, per la giornata conclusiva del 5 settembre, è in programma il 40° Giro del Valdarno, organizzato dal Gs Nuovo Pedale Figlinese (gara ciclistica con partenza alle ore 13 dal Circolo Arci di Incisa e arrivo in piazza Ficino intorno alle 17). Seguiranno la sfilata storica delle Contrade (ore 21), il palio a cavallo (a partire dalle 21,30), la premiazione finale dei vincitori (con tanto di consegna del drappo, firmato dall’artista Armando Fontana) e, in chiusura, il consueto spettacolo di fuochi d’artificio, a cura della ditta Soldi. I biglietti per assistere ai giochi del Palio di San Rocco sono disponibili presso l’Ufficio Turistico di Piazza San Francesco (lunedì-venerdì 9.30-12.30/15.30-18.30) e durante i giorni della festa in piazza Ficino.

Per info: 055.9153509.

Per il programma completo si consiglia di consultare il sito www.fiv-eventi.it oppure www.prolocofigline.it



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi