PERSONE SENZA DIMORA: CONFERMATA DAI PRIMI DI GENNAIO L’ACCOGLIENZA AL MARIA ADELAIDE

Confermata per i primi giorni del mese di gennaio l’apertura di una parte del Maria Adelaide come spazio di accoglienza per quaranta persone senza dimora che, a causa delle loro condizioni di salute, necessitano anche di specifica e continua assistenza in struttura sanitaria. Sono infatti in fase di ultimazione gli interventi manutentivi per riattivare gli impianti termici dell’ex nosocomio e quelli tecnici utili ad assicurare la piena funzionalità alla struttura.

La riconversione di una parte degli ex spazi ospedalieri in centro di servizi per homeless è prevista dal protocollo d’intesa “Piano di intervento integrato per il contrasto alla grave emarginazione e alla condizione di senza dimora di persone con fragilità sociali e socio-sanitarie”, sottoscritto da Città di Torino, Arcidiocesi di Torino, Asl Città di Torino e Città della Salute e della Scienza di Torino.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi