Pisa, Stella-Marchetti-Bonsangue (FI): “Senegalese aggredisce carabiniere, va rimpatriato subito”

PISA – “Chiediamo il rimpatrio immediato dell’immigrato senegalese che ha aggredito a Pisa un carabiniere, durante controlli ad ambulanti abusivi a due passi dal Duomo. Non è pensabile che i tutori dell’ordine rischino in continuazione la loro vita a causa di malviventi che, invece di essere grati al Paese che li ospita, vengono qui a delinquere”. Lo affermano il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia), il capogruppo di FI all’Assemblea toscana, Maurizio Marchetti e la coordinatrice provinciale di Forza Italia Pisa, Raffaella Bonsangue.

“Questa aggressione brutale – proseguono gli esponenti forzisti – non deve restare impunita. Non è accettabile il clima di totale anarchia che regna a Pisa, dove gli abusivi agiscono indisturbati, fanno concorrenza sleale ai commercianti che pagano regolarmente le tasse e rovinano l’immagine di una città che deve molto al turismo. Per fortuna tra poco tempo, con la vittoria di Conti e del centrodestra alle elezioni comunali, la tendenza verrà invertita e riusciremo a riportare ordine e decoro a Pisa. Al carabiniere ferito va la solidarietà nostra personale e di tutta Forza Italia”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi