PONTE DI OGNISSANTI AI MUSEI REALI DI TORINO

Aperti tutti i giorni dalle 9 alle 19 anche nei giorni festivi.

Domenica 30 ottobre in programma visite e laboratori.

 

 

È un ponte all’insegna della cultura quello proposto dai Musei Reali di Torino, che per favorire la visita di turisti e torinesi saranno aperti tutti i giorni del ponte dalle 9 alle 19: il vasto complesso collocato nel cuore di Torino sarà accessibile da sabato 29 ottobre fino a martedì 1 novembre incluso, compreso lunedì 31 ottobre.

L’abituale giornata di chiusura del lunedì, destinata ai lavori di manutenzione, sarà eccezionalmente spostata a mercoledì 2 novembre.

Diverse le attività in programma, concentrate nella giornata di domenica 30 ottobre.

GALLERIA SABAUDA.

Si parte alle 10,30 con la un appuntamento dedicato ad Halloween: la visita guidata e il laboratorio di decorazione per i visitatori più giovani Storie di diavoli, mostri e draghi, presso la Galleria Sabauda, pensato per i bambini dai 5 agli 11 anni. Spaventose creature si aggirano nel museo: diavoli infernali, mostri marini, draghi indomabili. Sbucano dai quadri minacciando principesse, sfidando eroi, divorando fanciulle… Un viaggio affascinante alla loro scoperta per scoprire le fantastiche storie che si celano dietro le opere. Il costo è di € 5 a bambino, che beneficia dell’ingresso gratuito; i genitori e gli accompagnatori pagano soltanto il regolare biglietto d’ingresso ai Musei Reali.

 

GIARDINI REALI E MUSEO ARCHEOLOGICO.

Alle ore 15, 16 e 17 nei Giardini Reali sarà possibile assistere alla rituale danza dei guerrieri Celti, realizzata in occasione del TrinoxSamoni, le tre notti di Samonios, l’antico Capodanno celtico che segnava la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo. Per tradizione ricorreva tra il 31 ottobre e il 1 novembre, nella notte prodigiosa che si colloca in un punto fuori dal tempo quando il velo che divide dalla terra dei morti si assottiglia consentendo ai vivi di accedervi e agli spiriti di tornare a frequentare le persone e i luoghi cari in vita. A seguire si potranno seguire brevi percorsi presso il Museo Archeologico per conoscere tradizioni e credenze religiose, riti, usi e aspetti conviviali dei Celti. I bambini saranno coinvolti nell’atmosfera di festa con giochi e racconti e istruiti al rito dell’accensione del nuovo fuoco sacro. Potranno inoltre lasciare un’offerta, un frutto, un ramoscello, un disegno da destinare al loro cari.
L’attività è realizzata in collaborazione con l’Associazione Terra Taurina ed è compresa nel biglietto d’ingresso ai Musei Reali.

 

ARMERIA REALE.

Alle 16 sarà la volta di Ogni opera è un mondo, ciclo di visite tematiche che in meno di un’ora vuole svelare nel dettaglio le storie, il valore e gli aspetti più inattesi di alcune delle opere dei Musei Reali. Questa settimana sarà la volta dell’Armeria Reale: la visita condurrà il pubblico alla scoperta dei Capolavori “mitizzati”. La spada di san Maurizio, la spada di Donatello, lo scudo del Cellini. Le visite sono comprese nel costo del biglietto e non richiedono prenotazione.

 

MOSTRE IN CORSO.

Presso la Galleria Sabauda inoltre prosegue Confronti 2/Bambini nel tempo. Boldini guarda Van Dyck, la mostra-confronto che mette in dialogo opere diverse ma nello stesso tempo legate tra loro: da una parte I figli di Carlo I d’Inghilterra di Van Dyck (1635, olio su tela), di proprietà della Galleria Sabauda dei Musei Reali di Torino; dall’altra il Ritratto del piccolo Subercaseaux di Boldini (1891, olio su tela), conservato presso le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e oggi per la prima volta a Torino.

Porte aperte anche alla mostra Toulouse-Lautrec. La belle époque esposta nelle sale di Palazzo Chiablese, che sarà visitabile tutti i giorni dalle 9,30 alle 19 e non osserverà periodi di chiusura. Informazioni e biglietti relativi alla mostra si trovano sul sito www.mostratoulouselautrec.it

Le informazioni e il calendario delle attività dei Musei Reali si trovano su www.museireali.beniculturali.it

MUSEI REALI

Biglietti Musei Reali

Intero Euro 12

Ridotto Euro 6 (ragazzi dai 18 ai 25 anni).

Gratuito per i minori 18 anni / insegnanti con scolaresche / guide turistiche / personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali / membri ICOM / disabili e accompagnatori / possessori dell’Abbonamento Musei e della Torino+Piemonte Card.

L’ingresso per i visitatori over 65 è previsto secondo le tariffe ordinarie.

Biglietteria presso Palazzo Reale, Piazzetta Reale 1 (dalle 9 fino a un’ora prima della chiusura).

Per la mostra di Toulouse-Lautrec informazioni e biglietteria www.mostratoulouselautrec.it

Segui i Musei Reali con l’hashtag #museirealitorino su

Facebook Musei Reali Torino

Twitter @MuseiRealiTo

Instagram MuseiRealiTorino

Ufficio Comunicazione Musei Reali di Torino

Tel. +39 011 5220421 Fax +39 011 5220433

pr-to@beniculturali.it – mbac-pr-to@mailcert.beniculturali.it



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi