PORTA VITTORIA, SARDONE: “FAVELAS ROM IN MEZZO AI TOPI. ANCHE BAMBINI IN SCENARIO DA TERZO MONDO”

“Oggi ho effettuato un sopralluogo, insieme ai cittadini del quartiere Porta Vittoria, tra via Azzurri d’Italia e via Monte Ortigara. Negli spazi abbandonati accanto al passante ferroviario – commenta il consigliere regionale e comunale a Milano Silvia Sardone – si è creata una vera e propria favela con decine di tende e mini baracche. Un degrado assoluto, tra decine e decine di topi e cumuli di rifiuti. Qui vivono rom e purtroppo dei bambini, in condizioni igienico sanitarie raccapriccianti. Le occupazioni sono qui una costante da tempo e i residenti chiedono che si ponga fine a questa situazione. Mi chiedo come il Comune consenta a dei bambini di vivere su materassi lerci con ratti che si muovono alla ricerca di cibo, sbucando da ogni direzione. Insomma uno spettacolo indegno per una città come Milano. Sorprende che la giunta Sala rimanga in silenzio, non affrontando queste situazioni di estrema miseria e degrado insostenibile. Chiederò subito lo sgombero, allo stesso tempo non è più rinviabile la questione di bambini costretti a vivere in queste condizioni, evidentemente da allontanare da chi li costringe a vivere cosi”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi