Postamat presi d’assalto dai predoni notturni e Poste Italiane chiude gli sportelli: Adiconsum, consumatori inferociti per mancato servizio

“Una decisione inaudita e senza precedenti assunta dalla direzione regionale di Poste Italiane di Puglia e Basilicata, che blinda gli sportelli Postamat negli orari di chiusura del servizio al pubblico”. Il Presidente dell’Adiconsum Cisl di Puglia Basilicata, Giovanni d’Elia non ha parole per esprimere la rabbia dei consumatori pugliesi e lucani che nelle fasce tardo-pomeridiane e serali trovano gli sportelli Postamat non operativi a causa dei furti che si susseguono ai danni delle postazioni. “Motivo di tale scellerata ed inopportuna decisione i continui furti perpetrati ai danni delle poste da parte di ladri che di notte attaccano gli sportelli ma che – osserva d’Elia – creano disagi ai cittadini che si vedono esclusi da un servizio essenziale e primario come quello del prelievo di contanti. Moltissime sono le chiamate alle sedi di Adiconsum di Puglia e Matera circa le difficoltà che i consumatori-clienti di Poste Italiane ci segnalano a seguito di tale decisioni, infatti oltre ai costi che devono sopportare per le commissioni dovute per l’accesso a sportelli di altri istituti bancari (che si aggirano intorno ai due euro ad operazione) i disagi per i clienti residenti nei piccoli comuni il disagio è ancora maggiore perché oltre agli sportelli di Poste Italiane non c’è altra possibilità: quindi nessun prelevamento di contante”. Il presidente di Adiconsum d’Elia avverte che l’associazione di consumatori ha “segnalato tempestivamente tale incresciosa situazione alla direzione regionale delle Poste, chiedendo un immediato ripristino della operatività degli sportelli preannunciando azioni di rivalsa da parte dei consumatori danneggiati e la segnalazione alle autorità competenti”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi