Presentazione del Movimento politico Rinascimento e dichiarazione del Professor Vittorio Sgarbi

“De Sicilia”, note politiche e civili: Contro la “vulgata” nordica la Sicilia non è al traino, ma alla guida della nazione

Contro la “vulgata” medesima, in Sicilia non c’è stato affatto il condannato, esecrato, disfunzionale “voto di scambio”. Infatti metà dei siciliani non “scambia” nulla, tanto è vero che non vota. E questo pone a tutti un problema civile e politico non banale. E’ in specie così che anche nell’astensione la Sicilia anticipa ed indica una tendenza che è in essere in tutte le democrazie occidentali. E questo è un dato che non può essere ignorato, un dato che va fatto oggetto della nostra attenzione e del nostro impegno. Un dato che altri tendono invece ad ignorare in modo non responsabile e quindi non democratico. La politica da “cabaret” ovvero, nel migliore dei casi, la politica mediatizzata ha finora visto tutto, tranne l’essenziale: il sistema politico italiano non è più “tripolare”, come si pensava, ma è stato corretto, è tornato ad essere “bipolare”. Dopo e per effetto delle elezioni siciliane le prossime elezioni, le elezioni politiche nazionali, saranno infatti solo tra il polo del “centrodestra” ed i “cinquestelle”. Ciò notato è poi evidente che i cinquestelle hanno congiuntamente centrato ma anche esaurito il loro “oggetto sociale”. Nelle elezioni-guida, nelle elezioni siciliane, su 100 cittadini siciliani solo 15 (circa) hanno infatti votato per “cinquestelle”. E’ questa la prova che i “cinquestelle”, qualsiasi cosa dicano, non hanno né la maggioranza nè il monopolio dell’indignazione”! La speranza dell’Italia è nel “centrodestra” e, dentro il centrodestra, è “Rinascimento”. Come è stato anticipato in Sicilia e come sarà in tutta Italia! Come diceva Goethe: “L’Italia non esiste senza la Sicilia”. Oggi possiamo dire che senza un nuovo “Rinascimento”, non c’è un futuro: non per la Sicilia, non per l’Italia!
Così il Professor Vittorio Sgarbi in conferenza stampa presso la Camera dei Deputati sul tema: “Elezioni in Sicilia e prospettive del Movimento Politico Rinascimento” con il senatore Paolo Naccarato, Coordinatore Nazionale di Rinascimento



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi