Presentazione del nuovo DIRETTORE TECNICO FITARCO

La Federazione Italiana Tiro con l’Arco guarda al futuro per continuare ad essere in ambito internazionale una delle Nazioni guida nella disciplina arcieristica.

Dopo gli storici titoli iridati della squadra senior maschile e della squadra junior femminile dello scorso anno, il Consiglio Federale ha deciso di investire ulteriormente nei suoi quadri tecnici e di programmare a medio e lungo termine l’attività per veder rispettate le aspettative positive in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e di Parigi 2024.

Per questo è stato deciso di inserire in organico la figura di un Direttore Tecnico che potrà far fare alla Nazionale Olimpica un ulteriore salto di qualità.

Dopo aver vagliato diverse figure professionali e dopo circa due mesi di trattative, la scelta della FITARCO è ricaduta su un personaggio che non ha mai vestito questo ruolo nel mondo del tiro con l’arco pur essendo stato il Direttore Tecnico di una delle discipline olimpiche più conosciute e praticate in Italia. “Lunedì presenteremo con grande orgoglio il nostro nuovo Direttore Tecnico – dice il Presidente Federale Mario Scarzella –. Non voglio rovinare la sorpresa rivelando il suo nome, ma parliamo di un uomo che, dall’alto della sua grande esperienza e dei numerosi successi ottenuti nelle sue precedenti attività di tecnico e dirigente, potrà portare al tiro con l’arco italiano un contributo qualitativo di prim’ordine nel lavoro giornaliero di atleti e tecnici.

Siamo sicuri che la persona che ha sposato il nostro progetto e che ha deciso di intraprendere questa nuova e stimolante avventura ha grandi motivazioni per ripetere nel nostro ambiente quanto è riuscito ad ottenere in precedenza. Con lui la Nazionale FITARCO sarà in grado di fare un ulteriore salto di qualità, del quale sono certo che beneficerà l’intero movimento di base. Sono sicuro che il mondo dello sport rimarrà stupito quando comunicheremo il suo nome. Lo ringrazio fin da ora per la passione e la voglia dimostrati nell’intraprendere questo nuovo percorso di vita”.

La presentazione avverrà ufficialmente lunedì 29 gennaio, alle ore 11.30, presso il Salone d’Onore del CONI al Foro Italico, alla presenza del Presidente CONI Giovanni Malagò, dei vertici Federali e dello Staff Tecnico FITARCO.

Saranno presenti inoltre gli azzurri campioni del mondo in carica Marco Galiazzo, Mauro Nespoli e David Pasqualucci, le iridate junior Tatiana Andreoli, Lucilla Boari e Vanessa Landi, le atlete titolari a Rio 2016 Guendalina Sartori e Claudia Mandia, oltre alle vincitrici della recente tappa di coppa del mondo indoor a Nimes, le junior Tanya Giaccheri ed Elisa Roner.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi